Poker da favola: Inter-Milan 4-2

Poker da favola: Inter-Milan 4-2


INTER-MILAN 4-2

Reti: 14′, 52′ e 79′ rig. Milito (I), 43′ rig. e 46′ Ibrahimovic (M), 87′ Maicon (I).

Ammoniti: Julio Cesar (I), Zanetti (I), Alvarez (I), Abate (M).
Espulsi:

INTER (4-3-2-1): 1 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 55 Nagatomo; 4 Zanetti, 19 Cambiasso, 14 Guarin (57′ Obi 20); 11 Alvarez (74′ Pazzini 7), 10 Sneijder (84′ Cordoba 2); 22 Milito. A disp.: 12 Castellazzi, 17 Palombo, 23 Ranocchia, 28 Zarate. All.: Andrea Stramaccioni.

MILAN(4-3-1-2): 32 Abbiati (33′ Amelia 1); 20 Abate, 13 Nesta, 76 Yepes, 25 Bonera (21′ De Sciglio 52); 22 Nocerino, 4 Van Bommel, 14 Muntari (76′ Cassano 99); 27 Boateng; 70 Robinho, 11 Ibrahimovic. A disp.: 5 Mexes, 8 Gattuso, 18 Aquilani, 21 Maxi Lopez. All.: Massimiliano Allegri.

Arbitro: Nicola Rizzoli (sez. arbitrale di Bologna)

CRONACA:

90’+3′- FISCHIO FINALE L’Inter cala il poker e scuce lo scudetto dalle maglie del Milan consegnandolo alla Juventus.

87′- GOL INTER Maicon si inventa un gol da cineteca battendo Amelia con un destro dai 30 metri.

84′- Stramaccioni concede la passerella finale a Cordoba, che lascerà l’Inter dopo 13 anni. Il colombiano dentro al posto di Sneijder.

79′- GOL INTER Milito batte nuovamente Amelia dagli undici metri.

78′- Calcio di rigore per l’Inter! Intervento di mano di Nesta su un colpo di testa di Pazzini. Nesta era molto vicno a Pazzini, ma il braccio era largo.

77′- Ultimo cambio di Allegri che inserisce Cassano per Muntari che, uscendo, accarezza lo stemma del Milan sulla propria maglia.

74′- Pazzini prende il posto di uno stremato Alvarez.

72′- Sneijder ci prova ancora da fuori, conclusione centrale, tutto facile per Amelia

69′- Sinistro di Abate, Julio Cesar smanaccia in calcio d’angolo.

57′- Guarin accusa problemi fisici e lascia il posto ad Obi.

55′- Dalla bandierina Robinho mette al centro, torre di Ibrahimovic, Muntari da due passi tocca con il ginocchio e manda sul fondo. Incredibile gol sbagliato dal ghanese.

52′- GOL INTER Milito trasforma il rigore spiazzando Amelia.

51′- Abate abbraccia Milito che si involava a tu per tu con Amelia. Per Rizzoli questa volta è rigore.

50′- Contrasto in area fra Muntari e Samuel, il ghanese prende le gambe dell’argentino ma l’arbitro fa proseguire.

49′- Sneijder prova il destro da distanza siderale, pallone indirizzato verso la porta, Amelia ci arriva. Ma che gran numero di Sneijder!

46′- GOL MILAN Ibra si infila tra Lucio e Maicon con una magia  e batte Julio Cesar in uscita. Milan in vantaggio.

45′- INIZIO SECONDO TEMPO Si riprende con gli stessi ventidue che avevano chiuso il primo tempo.

45’+3′- FINE PRIMO TEMPO In un clima piuttosto nervoso per le discutibile decisioni arbitrali, si chiude il primo tempo sul risultato di 1-1.

43′- GOL MILAN Ibrahimovic trasforma il rigore calciando con forza alla sinistra di Julio Cesar.

42′- Rigore per il Milan totalmente inventato: Boateng entra in area sul suggerimento di Nocerino, Julio Cesar interviene e con una mano gli porta via il pallone, per l’arbitro ha preso la gamba e assegna il rigore.

37′- Milan vicino al pareggio: pallone in area per Ibrahimovic, conclusione da distanza ravvicinata e Julio Cesar si supera.

33′- Ancora un rischio per il Milan: mischia sottoporta, Sneijder si libera al tiro ma Abbiati ancora una volta respinge infortunandosi a un ginocchio. Il portiere rossonero è costretto a lasciare il posto ad Amelia.

32′- Calcio d’angolo, Sneijder mette al centro, colpo di testa di Cambiasso e Abbiati si supera respingendo la conclusione. Ma forse il pallone aveva superato la linea di porta.

30′- Il Milan cerca di reagire allo svantaggio: Van Bommel ci prova dalla distanza trovando la pronta risposta di Julio Cesar.

21′- Allegri deve già ricorrere al primo cambio: De Sciglio prende il posto di Bonera, dolorante ad una caviglia.

19′- Sul bolide di Sneijder, Abbiati respinge sui piedi di Lucio che scaraventa in rete. Gol annullato giustamente per fuorigioco.

14′- GOL INTER Punizione dalla trequarti: Sneijder scodella in area, Bonera non sale e tiene in gioco Lucio, il brasiliano tocca al centro per Milito che da due passi batte Abbiati. Erroraccio della difesa milanista.

11′- Prima clamorosa occasione per il Milan: Robinho pesca in area Ibrahimovic che, a pochi passi da Julio Cesar, calcia sopra la traversa.

5′- La partita comincia con un ritmo abbastanza blando, segnato da un brutto intervento di Muntari su Sneijder. Il ghanese viene però graziato da Rizzoli.

1′- CALCIO D’INIZIO Stramaccioni si affida nuovamente a Sneijder e Alvarez alle spalle di Diego Milito. A centrocampo rientra Zanetti che rileva gli infortunati Poli e Stankovic. Allegri invece, lascia in panchina Cassano per far spazio a Robinho in coppia con Ibrahimovic supportati da Boateng.

 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl