Parma: Donadoni deve rinunciare a Floccari. In attacco spazio a Marques con Giovinco

Parma: Donadoni deve rinunciare a Floccari. In attacco spazio a Marques con Giovinco

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ un Parma senza più preoccupazioni di classifica quello che attenderà l’Inter stasera allo stadio “Ennio Tardini”.

Mister Donadoni nella consueta conferenza stampa della vigilia ha elogiato la sua squadra per gli ultimi risultati ottenuti (i gialloblu sono reduci da 4 vittorie consecutive in campionato, ndr) ma, allo stesso tempo, ha esortato i suoi a non farsi distrarre dall’eccessivo entusiasmo. L’obiettivo stagionale è stato raggiunto con largo anticipo, ora resta l’obbligo di mantenere alta la concentrazione per terminare nel miglior modo possibile la stagione.

L’allenatore crociato è pronto ad affrontare i nerazzurri, in netta ripresa rispetto a una stagione alquanto deludente: Affrontiamo una squadra che ha valori importanti, li ha sempre avuti, e che ha ritrovato nell’ultimo periodo anche grande convinzione. Sappiamo che per noi è un banco di prova importante. Una gara difficile in cui ci sarà da faticare e in cui bisognerà dare il massimo“.

Dalla lista dei 20 convocati emergono due novità rispetto alle previsioni iniziali: Cristian Zaccardo ha recuperato ed è a disposizione, fuori invece Sergio Floccari che ha accusato un fastidio al ginocchio sinistro e si unisce agli altri infortunati Mirante e Mariga (oltre all’assenza prevista dello squalificato Gobbi, ndr).

La formazione anti-Inter dovrebbe essere quindi schierata con il rodato 3-5-2: Pavarini in porta, linea difensiva con Santacroce (in vantaggio su Zaccardo), Paletta e Lucarelli. Mediana composta da Jonathan a destra, Valdes (nella sua nuova posizione di playmaker davanti alla difesa), protetto ai lati da Galloppa e Valiani, e Biabiany (favorito nel ballottaggio con Modesto) a sinistra. In avanti, al posto di Floccari, dovrebbe esserci Marques con Giovinco.

 

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy