Guarin: "Voglio restare e diventare un giocatore importante per l'Inter"

Guarin:

In un'intervista rilasciata in esclusiva al quotidiano portoghese O Jogo, Fredy Guarin è tornato a parlare del suo approdo ad Appiano: "L'Inter è un grande famiglia, è un orgoglio essere qui – ha spiegato il centrocampista colombiano – L'Inter è una vera e propria istituzione e vestire la maglia nerazzurra è un'emozione incredibile. Qui sono veramente felice e spero di restare a lungo in questa squadra, per diventare un calciatore come Zanetti, Cordoba, Vieira o Eto'o, che hanno vinto tanto con questa maglia. Voglio ottenere tanti successi, come feci al Porto. Nove trofei in tre anni furono un capolavoro, ma ora voglio vincere con l'Inter e sono convinto che sia possibile. Si parla tanto dello staff tecnico della prossima stagione, ma a me non interessa: io voglio vivere questo momento, poi la dirigenza deciderà se riscattarmi o meno".

Il trasferimento del 24enne colombiano si è concretizzato solo lo scorso gennaio ma il corteggiamento dell'Inter era partito già da qualche mese: "Alla fine dell'anno scorso – confessa Guarin – il mio procuratore mi ha parlato della presenza dell'Inter, che però non aveva soldi per acquistarmi. Ora è successo, sono in prestito, ma ho firmato un contratto di quattro anni e mezzo, è soltanto l'anticipo della clausola d'acquisto. E' un sogno che si avvera e devo ringraziare la dirigenza perchè non ci sono molti club che si assumono la responsabilità di acquistare un calciatore che si sta riprendendo da un infortunio, e per questo farò di tutto per ripagarli".

Chiusura sul mercato, con Fredy che “consiglia” alla dirigenza nerazzurra due suoi ex compagni, James Rodriguez e Fernando: “Tutti sanno che James è un talento unico. E' un mio amico e ovviamente mi piacerebbe averlo con me all'Inter. Il Portogallo gli sta stretto e si merita una grande opportunità, all'Inter o altrove. Fernando è un grande giocatore, che sembra poco importante per chi guarda da fuori, ma che in realtà è fondamentale per la squadra”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram