Stramaccioni conferma il 4-3-3 e lancia Guarin dal primo minuto

Stramaccioni conferma il 4-3-3 e lancia Guarin dal primo minuto

Tante assenze nell'Inter partita alla volta di Trieste, dove questo pomeriggio affronterà il Cagliari nella gara valida per la 31^giornata del campionato di Serie A.

Oltre agli squalificati Julio Cesar e Lucio, Stramaccioni dovrà fare a meno di Maicon (infiammazione alla zampa d'oca del ginocchio destro), Sneijder (ancora alle prese con l'infortunio muscolare patito contro il Marsiglia) e Alvarez (fermo per fastidi muscolari conseguenti all'infiammazione al ginocchio).

Per questo il tecnico dovrebbe riproporre il 4-3-3 visto contro il Genoa all'esordio. In difesa, davanti a Castellazzi, sarà Ranocchia a fare coppia con Samuel al centro, mentre sulle fasce agiranno Zanetti e Chivu (preferito ancora una volta a Nagatomo).

A centrocampo confermato Stankovic nella posizione di playmaker basso, con Cambiasso a sinistra e Guarin a destra. Dopo l'ottima mezz'ora disputata domenica scorsa, il colombiano potrebbe fare il suo esordio dall'inizio. Probabile la staffetta con Poli che, dopo 5 partite consecutive da titolare, dovrebbe cominciare dalla panchina.

In attacco nessuna novità con il tridente tutto sudamericano Zarate-Milito-Forlan che avrà il non facile compito di violare la porta rossoblu, reduce da 209 minuti di imbattibilità casalinga.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram