VIDEO – Il calcio non è uno sport per signorine… ecco la conferma

02
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Incredibile episodio di violenza negli Stati Uniti durante un match di calcio femminile tra due squadre delle scuole superiori del South Carolina.

Annette McCullough viene spinta leggermente da un avversaria, finisce a terra e reagisce scatenandosi contro l’autrice del fallo, aggredita con una serie di pugni.

Una reazione sconsiderata che è costata alla giovane giocatrice di 18 anni una denuncia, oltre all’inevitabile squalifica che la terrà lontana dai campi per parecchio tempo.

VIDEO: