Stramaccioni: "Moratti si è complimentato con noi. Che emozione!"

Stramaccioni: “Moratti si è complimentato con noi. Che emozione!”


C’è grande soddisfazione sul volto di Andrea Stramaccioni dopo la splendida vittoria dei suoi ragazzi contro il Marsiglia, nella semifinale della Next Generation Series (la Champions League dedicata agli Under 19). Ai microfoni di Inter Channel, il tecnico nerazzurro ha commentato così il successo per 2-0 contro i francesi: “Penso che siano scese in campo due grandi squadre; per quanto ci riguarda abbiamo cercato di preparare la partita al meglio e l’Inter, oggi, ha dato una grande dimostrazione di mentalità, organizzazione e qualità. L’unico rammarico è che non siamo riusciti a sfruttare le occasioni per chiudere il match, ma di fronte avevamo una grande squadra alla quale faccio i complimenti”.

Domenica, dunque, l’Inter disputerà la finale del torneo contro l’Ajax (calcio d’inizio alle ore 13.30), nello stesso stadio che, a fine agosto, aveva visto esordire i nerazzurri con la pesantissima sconfitta per 7-1 ad opera del Tottenham: “Rivincita? No, orgoglio per essere riusciti a ritornare qui e… se non si hanno motivazioni per una gara così, allora bisogna cambiare mestiere (sorride, ndr). L’unico neo è che gli olandesi hanno avuto parecchio tempo per preparare la finale mentre noi avremo solo tre giorni a disposizione. Il mio non è un pianto ma un’osservazione, perchè in una competizione così bella e importante vanno curati anche i dettagli. In ogni caso, domenica giocheremo da Inter.

Al mister arrivano anche i complimenti di Massimo Moratti, entusiasta per il traguardo raggiunto dalla squadra: “Il presidente è il primo tifoso dell’Inter e della Primavera. Ci ha telefonato appena terminata la gara e le sue parole, che ho subito trasmesso ai ragazzi, ci hanno emozionato. E’ bellissimo avere una grande società sempre al tuo fianco, anche lavorando nel Settore Giovanile. Non aggiungo altro, sono emozionato. Grazie”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy