Le parole di Ranieri alla vigilia di Inter-Olympique Marsiglia

Le parole di Ranieri alla vigilia di Inter-Olympique Marsiglia


Domani, alle ore 20.45, l’Inter affronterà l’Olympique Marsiglia allo stadio “Giuseppe Meazza” nella gara valida per il ritorno degli ottavi di Champions League (all’andata 1-0 per i francesi, ndr).

In diretta dalla sala stampa del centro sportivo “Angelo Moratti”, vi proponiamo le dichiarazioni rilasciate da mister Ranieri nella consueta conferenza della vigilia.

Pensate di giocare una partita prudente domani, visto che il Marsiglia, segnando un gol, vi obbligherebbe a farne tre?

“Cercheremo di segnare gol senza subirne. Siamo consapevoli della pericolosità del Marsiglia in contropiede. Non a caso, in Champions, hanno fatto più punti fuori casa che al Velodrome. Sarà una partita nella partita. Dovremo stare attenti e attaccare con la giusta concentrazione per non lasciare troppi spazi”.

Pensa che la presenza di Remy possa cambiare il Marsiglia?

“Sì, sicuramente. Ma ho una coppia di difensori che è tra le migliori al mondo, quindi troveremo il modo di fermarlo”.

Che differenza ci sarebbe con Pazzini in campo al posto di Forlan?

“Sono due giocatori diversi, che vanno serviti in maniera differente. Sono due ottimi giocatori e domani deciderò chi schierare”.

Pensa che sia vantaggioso per voi incontrare il Marsiglia dopo 4 sconfitte?

“La situazione si è ribaltata rispetto all’andata. Noi arriviamo da una vittoria mentre il Marsiglia è in un momento negativo. Abbiamo la possibilità di andare avanti in Champions League e siamo determinati a passare il turno. Questa squadra non tradirà”.

Contro Deschamps ha sempre perso in Champions. Cosa farà per cambiare il vento?

“Prima o poi la ruota gira…”

Nelle ultime settimana sembrava ci fosse un po’ di scoramento. Siete pronti per la battaglia di domani?

“Dopo la vittoria contro il Chievo abbiamo ritrovato fiducia e determinazione. Non era facile dopo un mese in cui non riuscivamo a fare risultato. I ragazzi hanno sempre messo la grinta giusta, ma avevano raccolto poco. A Verona invece siamo riusciti a raccogliere quello che abbiamo seminato. Lottando fino in fondo abbiamo rivisto la luce. Dobbiamo sfruttare il nostro potenziale, che è grandissmo”.

Cosa le è piaciuto di Sneijder a Verona?

“E’ stato ovunque, ha aiutato la squadra ed era rapido nel verticalizzare. Questo è lo Sneijder che conosco e che vorrei vedere sempre, perchè giocando così può cambiare il volto dell’Inter. Aveva bisogno di un po’ di partite per ritrovare il ritmo giusto dopo gli infortuni patiti”.

Le sue lacrime hanno cementato ancora di più il gruppo?

“Sono belle sensazioni, ma non facciamo cronaca rosa. Spero solo di viverne molte altre”.

Che tipo di partita potrà essere dal punto di vista tattico?

“La cosa importante è non prendere gol, mettendo comunque pressione al Marsiglia. Dobbiamo agire con sale in zucca”.

Come sta Maicon?

“Sarà della partita. Oggi ho preferito farlo allenare a parte perchè aveva un leggero dolorino, ma domani giocherà”.

Domani sera si gioca qualcosa anche lei?

“Non penso, domani conta solo l’Inter”.

Avverte l’atmosfera giusta per l’impresa?

“C’è l’aria giusta. Rispetto all’andata sarà una partita diversa”.

Nagatomo sembra in difficoltà rispetto all’anno scorso…

“Io lo vedo molto determinato…”

La sfida con il Marsiglia può essere lo spartiacque della stagione?

“Andare ai quarti sarebbe una grossa iniezione di fiducia e ci farebbe bene anche per il finale di campionato”.

Poli sta dimostrando di meritare un posto da titolare. Domani avrà la sua possibilità in Champions?

“Potrebbe essere…”

Al di là della vittoria contro il Chievo, sembra che l’Inter faccia fatica a segnare…

“Nel calcio tante volte basta un’occasione per fare gol. E’ quello che succedeva a noi nel subirli. A Verona abbiamo sbagliato il rigore, abbiamo preso una traversa e creato diversi pericoli. Poi il gol è arrivato alla fine. Ci sono annate così, ma l’importante è che i ragazzi non si siano arresi”.

Cosa chiede ai tifosi nerazzurri?

“Abbiamo bisogno di loro, del calore e dell’incitamento dal primo all’ultimo secondo”.

 

 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl