Primavera: l'Inter pareggia a Varese ed è prima in solitaria

Primavera: l’Inter pareggia a Varese ed è prima in solitaria


Arriva un pareggio a reti bianche per l’Inter Primavera contro il Varese nel recupero della quarta giornata di ritorno del campionato di categoria. Allo stadio “Vittorio Anessi” di Gavirate i nerazzurri non sono riusciti a strappare i tre punti ai padroni di casa, in una partita equilibrata e povera di emozioni.

Stramaccioni conferma dal primo minuto l’undici che ha battuto il Milan nel Derby sabato scorso. Davanti al portiere Di Gennaro c’è Pecorini a destra, Mbaye a sinistra e Kysela e Spendlhofer al centro. In mezzo al campo Crisetig, Romanò e Duncan con Bessa a supporto di Livaja e Longo.

Ad inizio partita è il Varese a farsi vedere per primo in avanti. Al 4’ la punizione di Bassi è precisa ma Di Gennaro alza la palla sopra la traversa con relativa facilità. L’Inter non riesce a trovare spazi nelle strette maglie dei giocatori varesini fino al 17’ quando Longo lanciato a rete viene anticipato in uscita bassa dal portiere La Gorga che non riesce a trattenere offrendo la palla a Crisetig. Il tiro a botta sicura del centrocampista nerazzurro viene respinto sulla linea di porta dai difensori del Varese. La squadra di casa si fa vedere al 23’ con un diagonale di Furlan, ben assistito da Tiboni, che si spegne di poco a lato. Pochi minuti ed è ancora il Varese a sfiorare il vantaggio. Cross di Lazaar e sinistro del numero 8 Greco che termina di un soffio fuori a Di Gennaro battuto. Negli ultimi minuti della prima frazione l’Inter prova a rispondere ma La Gorga si fa trovare pronto sia in uscita su Livaja che sul destro potente, ma centrale, di Bessa.

La ripresa inizia sulla falsariga del primo tempo, tanto equilibrio e poche occasioni da rete. Al 14’ ci prova il Varese con il sinistro di Jadilson che termina la sua corsa a pochi centimetri dal palo. L’Inter è stanca e Stramaccioni prova a sparigliare sostituendo Bessa e Longo con Benassi e Forte. Al 19’ i nerazzurri sfiorano il vantaggio con Crisetig che colpisce il palo con un’ottima conclusione da fuori area. Passa solo un minuto e dall’altra parte Furlan impegna Di Gennaro con un tiro insidioso da ottima posizione. Il tempo passa, le forze iniziano a mancare e le due squadre si accontentano del pareggio. Qualche brivido nel finale, in mischia, nell’area nerazzurra ma il risultato non si sblocca e dopo cinque minuti di recupero l’arbitro Bellutti di Trento fischia la fine del match.

Con questo pareggio l’Inter sale da sola in testa alla classifica del girone B del campionato Primavera con 37 punti. A un punto c’è l’Albinoleffe e a due il Milan (con una partita da recuperare, ndr).




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl