Pareggio con il cuore: Inter-Catania 2-2

Pareggio con il cuore: Inter-Catania 2-2


INTER-CATANIA 2-2

Marcatori: 19′ Gomez (C),  38′ Izco (C), 70′ Forlan (I), 79′ Milito (I).

Ammonizioni: Izco (C), Sneijder (I).
Espulsioni:

INTER (4-4-2): 1 Julio Cesar; 55 Nagatomo, 6 Lucio, 25 Samuel, 4 Zanetti; 37 Faraoni (45′  10 Sneijder), 17 Palombo (61′  20 Obi), 19 Cambiasso (61′  18 Poli), 9 Forlan; 22 Milito, 7 Pazzini. A disposizione: 12 Castellazzi, 2 Cordoba, 40 Juan, 28 Zarate. All. Ranieri

CATANIA (4-3-3): 20 Carrizo; 11 Motta, 6 Legrottaglie, 3 Spolli, 12 Marchese; 13 Izco, 10 Lodi, 4 Almiron; 28 Barrientos (76′  8 Seymour), 18 Bergessio (68′  22 Ebagua), 17 Gomez (86′  16 Llama) . A disposizione: 1 Kosicky, 33 Capuano, 14 Bellusci, (86′  16 Llama), 19 Ricchiuti. All. Montella

Arbitro: Domenico Celi

CRONACA:

90’+3′- FISCHIO FINALE A San Siro, Inter-Catania finisce 2-2. L’Inter evita l’ennesima sconfitta con il cuore.

90’+2′- Punizione di Sneijder deviato in angolo dalla barriera.

90′- Ci saranno 3′ di recupero.

89′- Obi mette un pallone d’oro per Pazzini che dal limite dell’area piccola calcia incredibilmente addosso a Carrizo.

86′- Ultimo cambio per Montella: Llama prende il posto di uno stremato Gomez.

84′- Seymour si divora la palla del 2-3 appoggiando la palla tra le braccia di Julio Cesar.

79′- GOL INTER Diego Milito scaraventa in porta un destro terrificante su cui Carrizo nulla può. Pareggio agguantato.

76′- Montella si copre inserendo Seymour al posto di Barrientos. 

74′- Ammonito Sneijder per proteste.

70′- GOL INTER Forlan si libera bene dalla sinistra e calcia con forza da posizione defilata verso Carrizo. Il portiere argentino non trattiene e devia la palla in rete.

68′- Nel Catania, Ebagua prende il posto di Bergessio.

65′- Samuel va in cielo a colpire di testa su corner di Sneijder. Carrizo fa sua la palla.

61′- Doppio cambio nell’Inter: dentro Poli e Obi per Cambiasso e Palombo. 

59′- Motta sfiora il palo con un colpo di testa su punizione di Lodi.

56′- Bergessio cerca di beffare Julio Cesar con un pallonetto ma la palla non si abbassa abbastanza e finisce alta.

54′- Milito incorna di testa una punizione di Sneijder ma Carrizo respinge d’istinto. Azione comunque fermata per presunto fuorigioco.

50′- Gomez punta Zanetti e va alla conclusione dai venti metri. Palla fuori alla sinistra di Julio Cesar.

45′- INIZIO SECONDO TEMPO Ranieri inserisce Sneijder per Faraoni. L’Inter passa così ad un 4-2-3-1 con Milito e Forlan ai lati di Pazzini alla ricerca di una rimonta quantomeno improbabile.

45′- FINE PRIMO TEMPO Diluvio di fischi al Meazza per un’Inter praticamente inesistente. Catania padrone del campo e in vantaggio di due reti.

42′- Silenzio assordante a San Siro con l’Inter incapace di reagire.

38′- GOL CATANIA Marchese, in netta posizione di fuorigioco, serve Izco a centro area dove non ha problemi ad appoggiare la palla in fondo al sacco. 

37′- Barrientos fallisce clamorosamente il raddoppio incespicando sul pallone a pochi passi da Julio Cesar.

35′- Prima ammonizione della gara per Izco che atterra Palombo in mezzo al campo.

30′- Buona iniziativa personale di Nagatomo che va a calciare convergendo da destra. Tiro alto.

27′- L’Inter sembra accusare psicologicamente il vantaggio etneo. Il Catania tiene bene il campo gestendo il vantaggio.

19′- GOL CATANIA Palla filtrante per Gomez che si infila nella difesa nerazzurra saltando Nagatomo prima di battere Julio Cesar. Alla prima occasione, Catania in vantaggio.

15′- Buon cross di Milito con Forlan che gira con forza verso la porta ma Carrizo è attento e fa sua la palla.

14′- Ripartenza dell’Inter che porta Forlan alla conclusione intercettata in due tempi da Carrizo.

10′- Forlan ci prova ancora dalla distanza ma il suo sinistro è ben neutralizzato da Carrizo.

8′- Punizione di Lodi alta di poco sulla traversa.

7′- Brutta entrata di Samuel su Barrientos ma Celi lo grazia concedendo solo il calcio di punizione.

6′- Il primo tiro del match è di Forlan. La conclusione del Cacha dalla distanza però finisce in curva.

5′- Il Catania muove molto bene la palla con gli inserimenti degli esterni a tagliare verso il centro. Nessun pericolo però per Julio Cesar.

1′- CALCIO D’INIZIO Ranieri lascia in panchina Sneijder in favore del 4-4-2 con Forlan largo a sinistra e la coppia d’attacco formata da Milito e Pazzini. Nel Catania, Montella conferma il tridente Gomez, Barrientos e Bergessio.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl