Squadra a pezzi: Napoli-Inter 1-0

Squadra a pezzi: Napoli-Inter 1-0


NAPOLI-INTER 1-0

Marcatori: 58′ Lavezzi (N).

Ammonizioni: Nagatomo (I), Gargano (N), Milito (I), Cordoba (I), Faraoni (I), Poli (I).
Espulsioni: 78′ Aronica (N).

NAPOLI (3-4-2-1): 1 De Sanctis; 14 Campagnaro, 28 Cannavaro, 6 Aronica; 11 Maggio, 23 Gargano, 88 Inler, 18 Zuniga; 20 Dzemaili, 22 Lavezzi (83′  85 Britos); 7 Cavani. A disposizione:  83 Rosati, 2 Grava, 21 Fernandez, 8 Dossena, 29 Pandev, 16Vargas. All. Mazzarri

INTER (4-3-1-2): 1 Julio Cesar; 37 Faraoni, 6 Lucio, 25 Samuel, 55 Nagatomo; 4 Zanetti, 5 Stankovic (66′  18 Poli), 19 Cambiasso; 10 Sneijder (45′  2 Cordoba); 9 Forlan (45′  7 Pazzini), 22 Milito. A disposizione: 12 Castellazzi, 17 Palombo, 20 Obi, 28 Zarate. All. Ranieri

Arbitro: Bergonzi

CRONACA:

90’+3′- FISCHIO FINALE Esplode il San Paolo. Bergonzi decreta il fischio finale.

90’+2′- Bel destro di Faraoni al volo che però muore di non molto a lato.

90′- Saranno 3 i minuti di recupero.

87′- Pazzini manca clamorosamente il pareggio con un colpo di testa che finisce a lato.

83′- Lavezzi lascia il campo a Britos che va a puntellare la difesa dopo l’espulsione inflitta ad Aronica.

78′- Aronica stende Faraoni lanciato a rete: rosso per il centrale di Mazzarri.

77′- Ammonizione anche per Poli per una trattenuta su Dzemaili.

76′- Ottima palla tesa di Faraoni a centro area su cui nessuno riesce ad arrivare.

74′- Pazzini si fa pericoloso dalle parti di De Sanctis deviando un cross di Nagatomo. Palla alta.

72′- Dzemaili sfiora il gol con un colpo di testa su cross di Gargano.

70′- Faraoni in difficoltà su Zuniga: giallo anche per lui.

66′- Non siamo nemmeno a metà del secondo tempo e Ranieri esaurisce già i cambi: Poli in campo per Stankovic.

65′- Insidioso destro di Dzemaili deviato in angolo da Julio Cesar.

63′- Cavani supera in velocità Cordoba presentandosi a tu per tu con Julio Cesar. Il portiere brasiliano esce a valanga e intercetta la palla.

60′- Buona discesa sulla destra di Zanetti. Poi la difesa del Napoli allontana sui piedi di Samuel che spara la palla in curva.

58′- GOL NAPOLI Ottimo spunto di Dzemaili che apparecchia per Lavezzi: il Pocho supera Julio Cesar con un chirurgico sinistro. Inter inesistente.

52′- Zuniga si libera bene sulla sinistra crossando un ottimo pallone su cui l’incornata di Maggio esce di poco.

45′- INIZIO SECONDO TEMPO  Ranieri stravolge la squadra inserendo Cordoba e Pazzini per Sneijder e Forlan. Si passa ad un 3-5-2 con Faraoni e Nagatomo sugli esterni. Nel Napoli tutto confermato.

45′- FINE PRIMO TEMPO Si va negli spogliatoi con il risultato bloccato sullo 0-0. L’Inter fatica a farsi pericolosa con il Napoli molto più reattivo e presente in zona gol.

44′- Ammonito Milito per un fallo da dietro su Cannavaro piuttosto inutile.

43′- Punizione di Sneijder fuori di un soffio.

37′- La partita cala un po’ di ritmo, ma l’Inter non si è praticamente mai vista dalle parti di De Sanctis.

29′- Cavani mette i brividi a Julio Cesar deviando di testa una punizione di Lavezzi: palla fuori di un soffio.

25′- Ottimo destro di Dzemaili con Julio Cesar che si supera deviando in angolo.

23′- L’Inter fatica molto a ripartire con il Napoli sempre più padrone del campo.

18′- Primo giallo anche per i padroni di casa a carico di Gargano per fallo su Sneijder.

17′- Insidiosa conclusione di Lavezzi deviata in angolo da Cambiasso.

15′- Lavezzi supera Faraoni in velocità crossando poi al centro dove trova la rocciosa chiusura di Samuel.

13′- Prima ammonizione della partita per Nagatomo.

12′- Buona triangolazione tra Sneijder e Cambiasso con l’argentino che mette una buona palla in mezzo su cui Milito arriva con un’attimo di ritardo.

7′- Il Napoli comincia a premere con maggiore insistenza soprattutto con Lavezzi. L’Inter però si difende con ordine faticando però a ripartire.

4′- La risposta partenopea arriva con un sinistro di Inler comodamente neutralizzato da Julio Cesar.

3′- Prime battute di gioco in cui le squadre si studiano a vicenda. La prima conclusione è di Stankovic con la palla che si alza sopra la traversa.

1′- CALCIO D’INIZIO Inter in campo nuovamente con il rombo. Rispetto a Marsiglia, Nagatomo e Faraoni prendono il posto di Maicon e Chivu. In avanti, Milito quello di Zarate. Per il resto tutto confermato. Nel Napoli, Mazzarri per sostituire lo squalificato Hamsik si affida a Dzemaili nel tridente completato da Cavani e Lavezzi.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy