Si ferma anche Ranocchia: lesione di secondo grado all’adduttore

Ranocchia
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo l’infortunio rimediato nel primo tempo di Olympique Marsiglia-Inter da Maicon (elongazione miotendinea della zampa d’oca), in casa Inter va registrato anche lo stop di Andrea Ranocchia, che aveva terminato in anticipo l’allenamento mattutino al centro sportivo “Angelo Moratti”.

Il difensore classe 1988 si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di secondo grado all’adduttore breve della coscia destra. I tempi di recupero verranno valutati nelle prossime ore.