Porta stregata: Lecce-Inter 1-0

Porta stregata: Lecce-Inter 1-0

LECCE-INTER 1-0

Marcatori: 39' Giacomazzi (L).

Ammonizioni: Cuadrado (L), Muriel (L).
Espulsioni:

LECCE (3-5-2): 81 Benassi; 30 Oddo, 13 Miglionico, 40 Tomovic; 7 Cuadrado, 18 Giacomazzi (77'  8 Obodo), 26 Blasi, 10 Olivera, 28 Brivio; 24 Muriel (77'  11 Seferovic), 17 Di Michele. A disposizione: 25 Petrachi, 16 Diamoutene, 8 Obodo, 21 Grossmuller, 22 Piatti, 11 Seferovic, 91 Bertolacci. All. Serse Cosmi

INTER (4-3-1-2): 1 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 55 Nagatomo; 4 Zanetti, 19 Cambiasso, 20 Obi (72'  28 Zarate); 10 Sneijder (45'  11 Alvarez); 7 Pazzini, 22 Milito. A disposizione: 12 Castellazzi, 2 Cordoba, 23 Ranocchia, 26 Chivu, 18 Poli. All. Claudio Ranieri

Arbitro: Luca Banti

CRONACA:

90'+4' FISCHIO FINALE Nonostante il forcing finale dell'Inter, il Lecce conserva il vantaggio fino al fischio finale di Banti. Decisivo il gol di Giacomazzi nel primo tempo.

90'- Concessi 4' di recupero.

89'- Contropiede leccese che porta Di Michele a concludere verso Julio Cesar: il brasiliano è super sulla conclusione ravvicinata.

88'- Strepitoso intervento di Pazzini su colpo di testa di Pazzini.

83'- L'Inter continua ad attaccare senza però riuscire ad impensierire Benassi.

79'- Seferovic mette in apprensione la difesa nerazzurra con una penetrazione da destra che però non trova la collaborazione dei compagni.

77'- Nel Lecce, Obodo per Giacomazzi e Seferovic per Muriel.

74'- Altra punizione insidiosa di Maicon messa in angolo dalla difesa leccese dopo un batti e ribatti in area di rigore.

72'- Ranieri getta nella mischia Zarate al posto di Obi.

70'- Altro gol annullato giustamente all'Inter: Milito è in offside sul tap-in dopo il tocco di Cambiasso sugli sviluppi di un corner.

68'- Ammonito Muriel per simulazione su un pulito intervento di Maicon.

65'- Buona iniziativa di Obi sulla sinistra, ma il suo cross non trova nessuno sul primo palo.

58'- Insidiosa punizione di Alvarez con la palla che però non trova la deviazione vincente prima di Milito e poi di Cambiasso.

57'- L'Inter prova ad allargare la manovra sulle fasce con la costante spinta soprattutto di Nagatomo.

50'- Samuel colpisce il palo con un perentorio colpo di testa su corner di Alvarez. Sulla ribattuta Cambiasso appoggia in rete ma è in offside.

45'- INIZIO SECONDO TEMPO Si ricomincia con Ricky Alvarez al posto di un nervoso Sneijder. Ranieri non tollera certi comportamenti e lo lascia negli spogliatoi. Nel Lecce, Cosmi conferma gli stessi undici del primo tempo.

45'+2' FINE PRIMO TEMPO Si chiude un emozionante primo tempo con il Lecce in vantaggio 1-0 grazie al gol di Di Michele arrivato nel momento migliore dei nerazzurri. Nervosismo nell'Inter tra Pazzini e Sneijder.

45'- Concessi 2' di recupero.

39'- GOL LECCE Nel momento migliore dell'Inter, il Lecce passa in vantaggio: Oddo pesca nel cuore dell'area di rigore Giacomazzi lasciato incredibilmente solo da Lucio e Samuel. Per il centrocampista di Cosmi è un gioco da ragazzi bucare Julio Cesar.

32'- Arrembante forcing nerazzurro: Sneijder scodella al centro per Cambiasso, il cui colpo di testa non trova di poco la porta.

31'- Preciso assist di Cambiasso per Pazzini che da posizione defilata calcia in porta trovando la pronta risposta di Benassi.

30'- Sul corner calciato da Sneijder, capocciata perentoria di Samuel intercettata miracolosamente da Benassi.

29'- Manovra avvolgente dell'Inter orchestrata sapientemente da Sneijder che apparecchia per Obi: il tiro del nigeriano viene però deviata in angolo.

27'- Su cross di Oddo, Lucio allontana sui piedi di Muriel che mette al centro un pericolosissimo tracciante allontanato poi da Samuel in angolo.

25'- Sneijder ruba un buon pallone sulla trequarti giallorossa, poi cerca il tiro a giro sul secondo palo con la palla che però non trova la porta.

23'- Prepotente contropiede leccese che porta Cuadrado al tiro dalla distanza, la sua conclusione però si spegne a lato.

19'- Muriel brucia sulla scatto Samuel presentandosi a tu per tu con Julio Cesar, il quale gli sbarra la strada con un intervento super in uscita bassa.

12'- Azione insistita del Lecce: Cuadrado ubriaca di finte Nagatomo prima di mettere la palla al centro dove però Samuel è ben appostato che spazza.

10'- Benassi pasticcia sul pressing di Milito che gli ruba palla e da posizione defilata non trova di poco la porta.

7'- Maicon perde un brutto pallone a centrocampo scatenando il contropiede leccese. Di Michele però viene pescato in fuorigioco.

4'- Inizio di partita complicato per entrambe le squadre che si studiano vicendevolmente. Spazi molto stretti anche a causa del folto centrocampo salentino.

1'- CALCIO D'INIZIO Agli ordini di Banti, dopo il minuto di silenzio per ricordare la morte dell'ex Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro, ha inizio Lecce-Inter. Cosmi presenta i suoi con un robusto centrocampo a cinque, in avanti Di Michele supportato da Muriel. Ranieri risponde schierando dall'inizio Sneijder alle spalle di Pazzini  e Milito. A completare il rombo ci sono Zanetti, Cambiasso e Obi. Difesa confermata con Maicon, Lucio, Samuel e Nagatomo, che ha vinto il ballottaggio con Chivu. Panchina per Ricky Alvarez.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram