Inter-Genoa, le parole dei protagonisti

Inter-Genoa, le parole dei protagonisti


Dopo la qualificazione ai quarti di finale della Tim Cup ottenuta grazie alla vittoria per 2-1 sul Genoa a San Siro, alcuni giocatori hanno commentato la gara nel post partita, esprimendo le proprie emozioni e facendo una quadro della situazione in casa nerazzurra. Questa, per Ranieri, è stata l’ennesima dimostrazione del buon lavoro che sta portando avanti da quando è arrivato all’Inter.

Speravo di ottenere una vittoria importante questa sera, poi è chiaro che il gol fa piacere perchè è stata una grande emozione davanti al nostro pubblico. Ringrazio tutti quanti per i complimenti. È stato un bello scambio tra me e Obi, proprio una bella azione“. Queste le parole di Andrea Poli, autore del raddoppio interista, che poi prosegue: “Noi siamo stati bravi a non concedere più di tanto, hanno avuto poche occasioni, peccato per il gol finale. Il campo? Sono scivolato due o tre volte, si fa fatica a stare in piedi, ma si va avanti”.

Non ha ancora vent’anni, ma ormai Davide Faraoni sembra diventato un veterano di San Siro: “Un ragazzo non deve mai mollare e io per carattere son così, non ce la faccio a mollare. Sono contento per la vittoria, anche se mi dispiace per il gol che abbiamo subito alla fine“. Il giovane romano, analizza poi la sua prestazione e la sua posizione in campo: Oggi ho pensato veloce e giocato a due tocchi, di prima: questo mi ha fatto piacere. Non mi è invece piaciuto aver perso lucidità quando sono diventato più stanco. Forse preferisco giocare a centrocampo ma mi alleno anche da terzino destro, a disposizione del tecnico“.

Dopo diversi mesi in cui ha visto il campo con il conta gocce, è tornato protagonista Ivan Ramiro Cordoba: “Oggi ho provato un’emozione enorme, erano nove mesi che non giocavo 90 minuti, è stata una bella attesa. Alla fine sono uscito dal campo un po’ arrabbiato per il gol che abbiamo subito e che non ci voleva, ma al tempo stesso contento per la prestazione di tutta la squadraNon era facile mantenere la testa concentrata dopo un gara come il derby nel quale si è speso psicologicamente tanto – continua il difensore -, perchè a volte la concentrazione dopo può calare”.

Non potevano mancare le parole di capitan Zanetti: “Dobbiamo dare continuità e ce la stiamo facendo. Dopo la vittoria nel derby, bella risposta anche stasera. Adesso pensiamo a vincere contro la Lazio domenica e poi andiamo a Napoli in Tim Cup, come l’anno scorso, e speriamo ci porti bene”.

 

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl