Inter-Cska Mosca 1-2, le pagelle

Inter-Cska Mosca 1-2, le pagelle

Castellazzi 6.5 - Nessuna colpa sui due gol. Si fa trovare pronto nelle altre occasioni.

Nagatomo 6.5 - Vivacissimo in fase offensiva. Addirittura due occasioni in poco meno di un minuto in apertura di gara, più il gran destro dai 20 metri deviato in angolo da Gabulov a fine primo tempo.

Samuel 6 - Duello rusticano con Vagner Love finito sostanzialmente pari.

Ranocchia 5.5 - Si fa bruciare da Doumbia in occasione del primo gol. Poco protetto va in affanno.

Chivu 5 - Spinge poco e si limita solo a rintuzzare, con alterne fortune, le sortite del vivace Oliseh. (Caldirola 5.5 - Prestazione da 6 pieno, macchiata dalla dormita sul gol del 2-1).

Cambiasso 6 - Sufficienza guadagnata solo grazie al gol dell'1-1. Gioca sotto ritmo e scompare dal campo negli ultimi 20 minuti.

Zanetti 7 - Corre per tre e al minuto 85 pennella per la testa dello sciagurato Milito. Commovente.

Obi 5 - Perde il duello tutto treccine con Oliseh. Mai in partita. (Alvarez 5 - Entra in ciabatte. Sveglia, ragazzo!)

Faraoni 6.5 - Corsa, personalità, buona tecnica e discreta intesa con Nagatomo. Positivo.

Coutinho 5 - Viene schierato nel ruolo che preferisce ma non ne azzecca una; paga con la sostituzione a fine primo tempo (Zarate 5 - Entra per dare una scossa ma decide che il pallone è suo e gli altri devono guardare).

Milito 4.5 - Ad onor del vero la prova non è stata disastrosa. Avere diverse occasioni è sempre positivo per un attaccante, ma l'ennesimo gol divorato a porta vuota non può non essere stigmatizzato.

Ranieri 5 - Limita il turnover in cerca del riscatto, in cambio ottiene la quinta sconfitta della sua gestione. Il "cambio punitivo" all'intervallo è diventato ormai un'abitudine ma, considerando i risultati dei secondi tempi, forse sarebbe meglio cercare altri rimedi.

Fabio Piscopo

 

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram