Padova-Inter 0-1, la Primavera torna alla vittoria

Padova-Inter 0-1, la Primavera torna alla vittoria

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo l’immeritata sconfitta interna col Chievo Verona di settimana scorsa, la Primavera interista ritrova i tre punti sul campo del Padova. A decidere la partita allo stadio “Appiani” è una rete di Lorenzo Crisetig proprio allo scadere.

Stramaccioni recupera l’italobrasiliano Daniel Bessa e lo affianca a Mella e Duncan sulla trequarti alle spalle dell’unica punta Longo. In porta, data la squalifica di Tornaghi, c’è Cincilla mentre la difesa è confermata con Pecorini e Alborno sulle fasce e Kysela e Bianchetti al centro. I centrocampisti Crisetig e Benassi completano l’undici nerazzurro.

Fin dalle prime battute i veneti mostrano un’ottima organizzazione difensiva riuscendo ad imbrigliare l’Inter che nella prima frazione non riesce a mostrare il suo solito gioco veloce e travolgente. Il primo tempo si chiude in parità senza vere e proprie occasioni da rete sia da una parte che dall’altra.

A dare una scossa al match ci pensa il primo cambio di mister Stramaccioni ad inizio ripresa. Dopo un lungo periodo in infermeria al 53′ rientra in campo il centrocampista Andrea Romanò (classe 1993), al posto di un evanescente Mella. Proprio Romanò al 57′ impegna il portiere del Padova Maniero sugli sviluppi di una punizione calciata da Duncan. La replica dei veneti non si fa attendere ed al 62′ è il numero 10 Radrezza di testa a sfiorare il gol vantaggio. L’Inter ha ormai il controllo del match, ma la squadra di casa si difende con ordine non concedendo grosse chance agli avanti nerazzurri. Al 90′ però è bravissimo Crisetig a sfruttare una delle poche incertezze della retroguardia del Padova ed a segnare il gol vittoria.

L’Inter sale in classifica a 20 punti, a sole tre lunghezze dal Varese capolista. Il prossimo appuntamento con la Primavera è in programma per mercoledì quando i nerazzurri incontreranno la Fiorentina nel ritorno degli ottavi di Tim Cup, in un match inizialmente programmato per la settimana scorsa e poi posticipato al 30 novembre.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy