Le ultime sulla formazione del Trabzonspor

Le ultime sulla formazione del Trabzonspor

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Conoscendo il calore del pubblico anatolico e sentendo le parole del portiere del Trabzonspor, Anderson Tolga, si evince che non sarà una partita semplice quella che disputerà l’Inter stasera. Il portiere ha affermato: “Sappiamo che per noi sarà difficile. Sarà una partita dura, ma vogliamo battere l’Inter. I tifosi sono sempre con noi, ci danno grande supporto. Aspettiamo questa partita da molto tempo”.

A questa uscita, ha fatto eco l’allenatore Senol Gunes, che ieri, in conferenza stampa, ha detto: “L’Inter è una squadra di gran prestigio con tanti campioni, ma i miei ragazzi si sono preparati bene e sono consapevoli di dover giocare contro i migliori. Il nostro piazzamento dipende anche dall’altra gara, ma il calcio è questo e può succedere qualunque cosa. Speriamo di vincere.

Nonostante un misero pareggio per 1 a 1 in casa del Mersin nell’ultimo turno della Superlega turca, il Trabzonspor viene da una bella striscia positiva che l’ha portata al secondo posto a quota 20 punti, a -4 dal Fenerbahce e a +1 sulla coppia Galatasaray-Manisaspor. A tutto questo si devono aggiungere buone e cattive notizie per la squadra del presidente Sadri Sener.

Per quanto riguarda le prime, il centrocampista Atas è tornato ad allenarsi con i compagni da qualche giorno, ritrovando la panchina contro il Mersin dopo un problema agli adduttori che l’ha tenuto lontano dai campi di gioco per parecchio tempo. Inoltre sono stati recuperati l’attaccante Paulo Henrique, che ha risolto i problemi al ginocchio, il difensore Kacar e l’attaccante Yilmaz, che ha scontato la squalifica di tre turni comminatagli dalla Uefa. Mentre per ciò che concerne le assenze, agli infortunati di lungo corso Kivrak e Cora (rispettivamente portiere e difensore), fermi praticamente da inizio stagione, si è aggiunto, dopo la partita di Milano, il centravanti Vittek (lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro).

In virtù di queste novità, il Trabzonspor scenderà in campo con un 4-2-3-1 così composto: Zengin; Celustka, Kacar, Glowacki, Cech; Colman, Zokora; Balci, Mierzejewski, Altintop; Yilmaz.

Francesco Carini

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy