Curiosità e numeri in attesa di Trabzonspor-Inter

Curiosità e numeri in attesa di Trabzonspor-Inter


Un solo successo per il Trabzonspor nelle ultime 9 gare europee

Il Trabzonspor ha vinto solo una delle ultime 9 gare disputate in Europa: è accaduto il 14 settembre scorso proprio contro l’Inter, quando i turchi si imposero per 1-0 a Milano. Nelle altre 8 partite prese in esame lo score turco è di 4 pareggi e 4 sconfitte.

Trabzonspor a secco in Europa da 195 minuti

L’ultimo gol ufficiale segnato in assoluto dal Trabzonspor in Europa risale al 27 settembre scorso quando, in Champions League, impattò per 1-1 in casa contro il Lille. L’autore del gol turco fu Colman su rigore al 75’: da allora si contano i restanti 15’ di quel match, più le intere gare di Champions League contro il Cska Mosca (k.o. esterno per 0-3 e pareggio casalingo per 0-0), per un totale di 195 minuti di digiuno assoluto.

Inter vicina al 200° successo della propria storia internazionale

L’Inter è a un solo passo dal conquistare la 200^vittoria in tornei internazionali. Le attuali 199 affermazioni sono così suddivise: 81 in coppa Campioni/Champions League, 6 in coppa delle Coppe, 89 in coppa delle Fiere/Uefa, 5 in coppa Intercontinentale/Mondiale per Club, 1 in coppa delle Alpi, 1 in coppa Piano Rappan, 1 nel Torneo Anglo-Italiano, 4 nel Mundialito Clubs ed 11 in Mitropa Cup. Il primo successo internazionale dell’Inter – allora denominata Ambrosiana – risale al 15 luglio 1930: Ujpest Dozsa-Inter 2-4, in Mitropa Cup.

Inter senza pareggi internazionali da oltre un anno

L’Inter non pareggia in assoluto una gara internazionale, considerando non solo le competizioni europee ma anche il Mondiale per Club, dal 14 settembre 2010 quando, in Champions League, impattò per 2-2 in casa del Twente: nelle successive 15 partite disputate lo score nerazzurro è di 9 successi e 6 sconfitte.

Nerazzurri sempre in gol nelle ultime 10 trasferte

L’Inter ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 10 trasferte ufficiali disputate, per un totale di 17 reti all’attivo. L’ultimo digiuno esterno interista risale al 16 aprile scorso quando, in serie A, l’Inter fu sconfitta per 0-2 a Parma.

Dirige l’inglese Atkinson

Martin Atkinson è nato a Dewsbury (Inghilterra) il 31 marzo 1971 ed è arbitro internazionale dal 2006. E alla 4^direzione stagionale in Europa dopo Copenaghen FC-Viktoria Plzen 1-3 (andata play-off Champions League), Barcellona-Milan 2-2 ed Ajax-Dinamo Zagabria 4-0 (fasi a gironi della Champions League). Atkinson arbitra per la prima volta in gare ufficiali il Trabzonspor. Il fischietto inglese conta una sola precedente direzione con club turchi: nella coppa Uefa 2008/09 vittoria per 2-0 del Galatasaray a Lisbona contro il Benfica in data 6 novembre 2008. Arbitrerà, invece, per la terza volta in gare ufficiali l’Inter che finora non ha mai vinto: 1 pareggio (2-2 interno contro la Dinamo Kiev, nella Champions League 2009/10) ed 1 sconfitta (2-5 casalingo contro lo Schalke 04, nella Champions League 2010/11). Non sono più incoraggianti i 6 precedenti con club italiani, che hanno un bilancio di 1 vittoria, 3 pareggi (tutti per 2-2) e 2 sconfitte.

Fonte: inter.it

 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl