Tevez-Inter: si può fare

Tevez-Inter: si può fare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il mercato nerazzurro è in fibrillazione. Tanti nomi,  tanti possibili arrivi e partenze, sogni che, a volte, possono trasformarsi in realtà. La questione Carlos Tevez sembra aprire un portone per il suo approdo alla corte di Massimo Moratti.

L’Apache, dopo l’ultimo ritardo, potrebbe essere licenziato per giusta causa dal Manchester City. Infatti, dopo che l’attaccante argentino non ha rispettato la data del rientro in Inghilterra, lo strappo tra il club dello sceicco e l’ex United potrebbe non ricucirsi più. Dall’altro lato, invece, i suoi rappresentanti continuano a parlare di incontri tra le parti per una risoluzione consensuale del contratto. In tutto questo marasma l’Inter è alla finestra e osserva attentamente l’evolversi della situazione.

Non è un mistero che Carlos Tevez sia da sempre un pupillo del presidente Moratti, che sarebbe disposto a fare un piccolo sacrificio economico per ingaggiare l’attuale attaccante del Manchester City. Il ragazzo, che pur sarebbe felice di indossare la maglia nerazzurra, percepisce tanto, circa 9 milioni di euro all’anno. L’Inter, qualora si concretizzasse una delle due soluzioni paventate sopra (il licenziamento per giusta causa o la rescissione consensuale) sarebbe pronta a fare la sua offerta. A quel punto, però, anche altri grandi club potrebbero cercare di ingaggiarlo. Non ultimo il Real Madrid di Mourinho che ha perso le speranze di portare nella capitale spagnola il talento del Santos Neymar.

Tevez, con qualche mese di ritardo, rappresenterebbe il sostituto di Eto’o anche se le caratteristiche dei due attaccanti differiscono. L’Apache sarebbe il vero colpo dei nerazzurri ma, forse, al momento i problemi della squadra sono in altri reparti. L’attacco, però, farebbe un ulteriore salto di qualità con una varietà di scelte di assoluto livello, senza dimenticare che, con il rientro al top della forma di Forlan, l’Inter si ritroverebbe con un arsenale da paura.

Intanto sul fronte mercato sembra in dirittura d’arrivo la trattativa che dovrebbe portare il difensore brasiliano Juan alla Pinetina. In Italia l’affare è dato per concluso, ma non è così: si sta valutando l’ipotesi di un prestito a gennaio con diritto di riscatto a luglio. L’International chiede 4-5 milioni di euro e un’offerta in tal senso non è ancora arrivata al club verdeoro.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy