Ilicic non si muove da Palermo... per ora

Ilicic non si muove da Palermo… per ora

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In questi mesi, il nome di Josip Ilicic è stato accostato diverse volte all’Inter, in vista di un rinnovamento che la rosa nerazzurra dovrà inevitabilmente subire al termine di questa stagione. Il versatile talento sloveno del Palermo, sabato contro il Bologna è finalmente tornato a sfoggiare una prestazione esaltante dopo un inizio di stagione caratterizzato da alti e bassi. Adesso, Devis Mangia spera di aver recuperato a pieno il suo gioiello, che probabilmente a fine stagione lascerà la Sicilia, per migrare verso destinazioni più ambiziose.

Ben detto, a fine stagione. Già, perché Zamparini difficilmente lascerà partire Ilicic a campionato in corso, e a sostenere i progetti societari si è esposto anche il procuratore del giocatore Amir Ruznic in un’intervista rilasciata a Calciomercato.com: “Josip è molto sereno. Felice non tanto per il gol ritrovato e per la prestazione fornita quanto per l’affetto che ha sentito da parte del pubblico di Palermo dove si trova benissimo. Non capisco come mai siano uscite certe voci sul suo conto. Non ci sono assolutamente problemi tra lui e la società, come del resto ha ribadito il presidente. Spesso i media scrivono delle cose giusto per fare notizia, e poi si vengono a creare attorno ai giocatori situazioni surreali”. Quindi, Ilicic non lascerà Palermo a gennaio: “Lo escludo categoricamente“.

Al termine della stagione però, con il mercato estivo, tutto potrebbe cambiare. Conosciamo le abitudine di Zamparini, maestro nel monetizzare vendendo a caro prezzo i suoi giocatori comprati con pochi quattrini. E’ successo prima con Grosso, Barzagli e Toni, poi con Amauri, infine Pastore. Senza dimenticare i vari Sirigu, Cassani e Kjaer. Ecco perchè, Ruznic non fa previsioni a lungo termine: “Ancora è troppo presto per parlare di quello che potrà accadere nel corso del mercato estivo. Però, ripeto, il calore che sente da parte del pubblico rosanero per lui è molto importante, e me l’ha ribadito più volte, per cui il suo rapporto col Palermo è più forte che mai”.

Negli ultimi tempi sembra essere piombata sul giocatore anche la Juventus, perennemente alla ricerca di nuovi giocatori da adattare agli schemi di Conte. La candidatura dell’Inter, da mesi sul giocatore, sembra però più forte, soprattutto se davvero Wesley Sneijder dovesse partire per altre destinazioni. Vederli giocare insieme in nerazzurro, non sarebbe affatto male. Fair Play finanziario permettendo.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy