CALCIOPOLI: MOGGI CONDANNATO! 5 anni e 4 mesi per l’ex dg della Juventus

Moggi in tribunale (2)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Cinque anni e quattro mesi di condanna per associazione a delinquere per Luciano Moggi.

Questa la sentenza di primo grado del Tribunale di Napoli sul processo penale di Calciopoli, a oltre cinque anni dallo scoppio dello scandalo che ha sconvolto il calcio italiano. Per l’ex dg della Juventus i pm avevano chiesto cinque anni e otto mesi.

Condanne anche per Bergamo (3 anni e 8 mesi), Pairetto (un anno e undici mesi), De Santis (un anno e undici mesi), Innocenzo Mazzini (2 anni e 2 mesi), Salvatore Racalbuto (1 anno e 8 mesi), Pasquale Foti (1 anno e 6 mesi, più 30mila euro di multa), Paolo Bertini (1 anno e 5 mesi), Antonio Dattilo (1 anno e 5 mesi), Andrea Della Valle (1 anno e 3 mesi, più 25mila euro di multa), Diego Della Valle (1 anno e 3 mesi, più 25 mila euro di multa), Claudio Lotito (1 anno e 3 mesi, più 25 mila euro di multa), Leonardo Meani (1 anno, più 20 mila euro di multa), Claudio Puglisi (1 anno, più 20 mila euro di multa), Stefano Titomanlio (1 anno, più 20mila euro di multa).

Oltre alle 16 condanne sono arrivate anche 8 assoluzioni. Si tratta dell’ex ds del Messina, Mariano Fabiani, dell’ex arbitro Pasquale Rodomonti, degli assistenti Marcello Ambrosino, Silvio Gemignani ed Enrico Cennicola, del giornalista Rai, Ignazio Scardina, dell’ex designatore degli assistenti Gennaro Mazzei e dell’ex segrataria della Can, Maria Grazia Fazi.

Fonte: Sportmediaset