L'ultimo saluto dei nerazzurri a Sic

L’ultimo saluto dei nerazzurri a Sic

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La morte di Marco Simoncelli è stata come un fulmine a ciel sereno che non ha sconvolto solo il mondo del motociclismo ma tutto lo sport italiano e mondiale. Al di là del minuto di raccoglimento osservato su tutti i campi della serie A, in tanti hanno voluto rendere omaggio a un giovane campione che se n’è andato troppo presto. Ecco come lo hanno ricordato capitan Zanetti e mister Ranieri:

 

ZANETTI:

“Una vera tragedia, non ci sono altre parole per descrivere quello che è accaduto. Marco era un campione e continuerà a esserlo anche lassù. Il mio pensiero, in questo momento, va alla famiglia e agli amici di Super Sic. Mi unisco al vostro dolore, con il cuore”.

RANIERI:

“L’avevo conosciuto quindici o sedici mesi fa in una partita di beneficenza. Lui era seduto in panchina con me, non stava mai zitto, una simpatia travolgente. Oggi sono rimasto esterrefatto, lui aveva sempre il sorriso sulle labbra, sempre una battuta pronta da buon romagnolo. È stata davvero tragedia importante”.

La redazione di SpazioInter si unisce al cordoglio e abbraccia la famiglia e gli amici di Marco.

 

 

 

 

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy