Le ultime da Catania: emergenza in difesa per Montella

Le ultime da Catania: emergenza in difesa per Montella

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Siamo alla vigilia  dell’impegno di campionato tra Catania e Inter. Al “Massimino” gli etnei affrontano una squadra, l’Inter, che cerca disperatamente i tre punti per cancellare la partita contro il Napoli, fortemente condizionata dall’arbitraggio di Rocchi.

Montella dirigerà oggi l’ultimo allenamento (questa mattina prevista rifinitura a porte chiuse) ma, in linea generale, la formazione che domani sera alle 18 affronterà i nerazzurri è già fatta. In porta giocherà Andujar che nella giornata di ieri ha svolta una seduta di allenamento rigenerativo per recuperare dalle fatiche della nazionale e del viaggio transoceanico. Ci sono ancora alcuni dubbi in difesa che saranno sciolti solo poche ore prima dell’inizio della gara. Bellusci e Spolli hanno svolto solo una parte del lavoro con il gruppo e la loro presenza contro l’Inter è in forte dubbio. Montella, però, potrebbe rischiare almeno uno dei due. Fuori causa Potenza e Alvarez, che insieme a Llama hanno svolto differenziato, dovrebbe recuperare in extremis Nicola Legrottaglie. Il reparto arretrato dovrebbe  essere composto da Marchese, Legrottaglie e Spolli con Izco e Capuano sulle fasce, pronti a trasformare l’assetto difensivo in una linea a 5.

A centrocampo è out anche Ledesma che, nell’allenamento di ieri pomeriggio, si è fermato per un risentimento muscolare. Biagianti ha ripreso a lavorare  con i compagni, ma a carichi ridotti. A questo punto scelte obbligate per la mediana con Lodi, Almiron e Delvecchio. In attacco la situazione è diversa. Solo Suazo è indisponibile. L’ex nerazzurro ha svolto terapie per recuperare dall’infortunio rimediato contro il Novara. La coppia d’attacco dovrebbe essere Gomez-Bergessio. L’ex Saint-Etienne è favorito sul Maxi Lopez che, con l’approdo di Montella sulla panchina del Catania, ha visto ridursi drasticamente il suo utilizzo.

Il Catania, nei tre incontri disputati finora davanti al proprio pubblico, ha raccolto due pareggi (contro Siena e Juventus) e una vittoria (contro il Cesena). I precedenti degli ultimi cinque anni parlano decisamente a favore dei nerazzurri: 4 vittorie per l’Inter e una sola vittoria per gli etnei. Quest’ultima risale al 12 marzo 2010, 3-1 con gol di Maxi Lopez, Mascara e Martinez a ribaltare l’iniziale vantaggio di Milito. L’ultima sfida al “Massimino”, il 9 gennaio 2011, ha regalato una preziosissima vittoria alla nuova Inter di Leonardo che in cinque minuti ribaltò il gol di Gomez grazie a una splendida doppietta di Cambiasso.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy