Sei differenziati in vista di Catania

Sei differenziati in vista di Catania


Molti impegni delle Nazionali sono ormai alle spalle. Claudio Ranieri e i suoi ragazzi stanno lavorando sodo in vista dell’insidiosa trasferta di sabato 15 ottobre allo stadio “Angelo Massimino” in Cibali a Catania, valida per la 7^ giornata di campionato. Quest’oggi, al centro sportivo “Angelo Moratti”, nel secondo allenamento settimanale della squadra, erano assenti i nove nazionali ancora impegnati con le loro rappresentative, mentre per il gruppo, dopo il riscaldamento, esercitazioni tecniche, tattiche ed atletiche. Cristian ChivuLucio, Thiago Motta e Giampaolo Pazzini, hanno svolto la maggior parte del lavoro con i compagni, concludendo la seduta con lavori personalizzati.

Dopo il giorno di permesso di cui ha potuto disporre ieri, si è rivisto in campo Capitan Zanetti, che si è regolarmente allenato con i compagni, mentre Coutinho ha svolto una seduta di lavoro specifico, al pari di Ranocchia, Sneijder e Viviano che stanno recuperando dai rispettivi infortuni. Per quanto riguarda Julio Cesar invece, tornato anzitempo dagli impegni del Brasile, terapie e massaggi per recuperare dalla lombalgia da cui è afflitto: la sua presenza sabato a Catania è ancora in forte dubbio, anche se il portierone carioca non è affatto preoccupato per il suo infortunio. Anche Andrea Poli, vittima di un nuovo problema muscolare, ha svolto solo terapie di recupero. Per il giovane centrocampista, difficile ipotizzare una convocazione.

Detto ciò, Chivu, Lucio, Pazzini e Thiago Motta, dovrebbero almeno essere convocati da Ranieri per la sfida contro gli etnei, mentre per Sneijder e Julio Cesar, probabilmente bisognerà aspettare fino a venerdì per valutare le loro condizioni fisiche. Nel caso non dovessero recuperare, Ricky Alvarez e Luca Castellazzi sono pronti a prenderne il posto, con l’argentino che avrebbe un’altra ghiotta occasione per dimostrare tutto il suo valore. Ad oggi, l’undici anti Catania dovrebbe essere questo: Julio Cesar; Maicon, Samuel, Lucio, Chivu; Cambiasso, Zanetti, Stankovic, Alvarez; Pazzini, Forlan.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy