Dopo la sosta rosa quasi al completo

Dopo la sosta rosa quasi al completo


Tra le difficoltà avute dall’Inter in questo inizio di stagione, quella che sicuramente agli occhi dei più è passata in secondo piano, è la questione infortuni, che ha falcidiato la rosa nerazzurra. L’ultimo ad avere problemi fisici è stato Lucio nell’amichevole di ieri mattina con il Lugano persa per 2-0. Il brasiliano, verso la fine del primo tempo, ha accusato un malanno muscolare che però non dovrebbe essere grave, così come quello patito da Julio Cesar in nazionale.

La notizia più lieta, per i tifosi e per tutto l’ambiente nerazzurro, è sicuramente il rientro di Wesley Sneijder, il quale dovrebbe essere a disposizione per la trasferta di Catania del 15 ottobre. Quindi, finalmente, Claudio Ranieri potrà disporre dell’olandesino volante, sempre indisponibile dall’arrivo del tecnico romano. Anche Gianpaolo Pazzini e Diego Milito torneranno a disposizione nella trasferta contro gli etnei, con l’attacco che potrà quindi tornare a godere dei suoi bomber principi. 

Buone novità anche per difesa e centrocampo. Ivan Ramiro Cordoba, dopo il grave infortunio al ginocchio occorsogli lo scorso anno, è nuovamente a disposizione dopo lunghi mesi di stop. Certo, il colombiano non sarà tra le pedine fondamentali di questa stagione, ma di sicuro un giocatore della sua esperienza potrà sempre tornare utile nello spogliatoio e in caso di emergenza. Per quanto riguarda Andrea Ranocchia, si dovrà aspettare invece ancora qualche settimana per rivederlo in campo. Per la mediana, recuperato Andrea Poli, ottima la sua prestazione nell’amichevole contro il Lugano, ora si aspetta il rientro di Thiago Motta, ancora fermo ai box dopo la fine della scorsa stagione. Per Catania comunque, non dovrebbe ancora farcela.

Argomento Julio Cesar. Dopo l’infortunio subito in nazionale, il dott. José Luiz Runco, al termine del colloquio con il Ct della Seleçao Mano Menezes ha dichiarato: “Ho parlato con Mano e per una questione di buon senso abbiamo deciso che Julio Cesar sarà libero di tornare all’Inter domani (oggi, ndr). In passato aveva già riportato un infortunio simile, quindi per non peggiorare le cose riteniamo sia meglio che prosegua il trattamento di cura a Milano”. Sostituito al 74′ dell’amichevole contro la Costa Rica per un fastidio accusato al muscolo adduttore della coscia, dovrà rimanere a riposo per almeno una settimana. Appare quindi alquanto improbabile ipotizzare per Julio Cesar un impiego nella trasferta di Catania, prossima tappa dell’Inter in programma sabato 15 ottobre alle 18.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy