Perso Cavani, Mazzarri spera di recuperare Maggio e Aronica

Perso Cavani, Mazzarri spera di recuperare Maggio e Aronica

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo la vittoria di martedì in Champions League contro gli spagnoli del Villareal continua in casa Napoli l’avvicinamento al big match di sabato sera a San Siro contro l’Inter di Claudio Ranieri. A Castelvolturno Walter Mazzarri prepara la sfida ai nerazzurri dovendo fare i conti con un’infermeria insolitamente affollata per quelle che sono le abitudini del club azzurro.

Oltre al forfait dei lungodegenti Britos e Donadel pare ormai scontata anche l’assenza dell’attaccante Edinson Cavani. La distorsione tra il primo e secondo grado alla caviglia destra non preoccupa eccessivamente lo staff medico azzurro che però preferisce non rischiare nulla anche perchè schierare il giocatore sabato significherebbe renderlo automaticamente convocabile dall’Uruguay per le amichevoli contro Bolivia e Paraguay (in programma il 7 e l’11 di ottobre, ndr). Restano flebili inoltre le speranze di recuperare il centrocampista svizzero Blerim Dzemaili ancora alle prese con una caviglia malconcia dopo la sconfitta contro il Chievo di settimana scorsa.

Non ci sono però soltanto notizie negative per la banda Mazzarri. Salvatore Aronica ha riportato infatti solo una contrattura alla coscia sinistra contro il Villareal e, dopo aver svolto oggi tutta la parte atletica col gruppo nell’allenamento della squadra, domani sosterrà un provino per accertarne la disponibilità in vista della trasferta milanese. Completamente recuperato invece Christian Maggio che ha smaltito il problema muscolare al flessore della coscia destra che lo ha costretto a saltare le partite con Fiorentina e Villareal.

Salvo imprevisti dell’ultima ora, la squadra azzurra scenderà quindi in campo a Milano con De Sanctis in porta, il trio difensivo titolare composto da Campagnaro, Cannavaro ed Aronica (ballottaggio tutto argentino tra Fernandez e Fideleff in caso di assenza del difensore siciliano, ndr), Maggio e Dossena ad agire sulle fasce e in mezzo al campo il redivivo Gargano e Gokhan Inler. In avanti, accanto ad Hamsik e Lavezzi, molto probabilmente ci sarà l’ex di turno Goran Pandev che appare ad oggi nettamente favorito su Santana e Mascara.

Gennaro De Stefano

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy