Cresce l'attesa per Inter-Napoli

Cresce l’attesa per Inter-Napoli


E’ solo la quinta giornata di campionato e i punti in classifica sono ancora pochi ma la tensione per Inter-Napoli sta crescendo di ora in ora. Tutti vogliono esserci da Pazzini, che sta cercando di recuperare in fretta e furia dall’infortunio alla caviglia, a Zarate, che dopo l’eurogol di Mosca scalpita per un posto da titolare.

L’attaccante italiano, intervistato oggi in occasione della presentazione del videogioco “Fifa 2012”, ha voluto rassicurare i tifosi nerazzurri dichiarando: “Sto facendo di tutto per esserci contro il Napoli, mancano ancora due giorni, ci tengo sempre a giocare. Si è poi voluto soffermare anche sul rapporto diverso che ha avuto con i due allenatori Ranieri e Gasperini. Sul tecnico romano ha avuto parole al miele:  “Il mister ha avuto un impatto forte e positivo su una squadra che dopo la sconfitta di Novara era delusa e amareggiata“. Su Gasperini invece ha preferito glissare affermando comunque di non aver vissuto male il suo periodo in panchina, ma precisando subito dopo che “i gol, però, danno fiducia agli attaccanti quindi per me questo è un bel periodo“.

Non solo i giocatori sentono particolarmente la partita ma anche le due società. L’amministratore delegato nerazzurro Paolillo ha cercato di minimizzare l’importanza della sfida:“Sarà una sfida importantissima, ma non decisiva ai fini della vittoria del titolo ufficiale, il campionato è ancora lungo. È importante questa sfida soprattutto per testare la forza di entrambe le squadre e le ambizioni delle stesse. I rapporti tra Napoli e Inter sono ottimi, le due società si stimano, c’è anche competitività com’è giusto che sia tra due club rinomati, ma c’è grande rispetto e ammirazione da parte di entrambe”.  Ma è lampante che in palio domenica a Milano e anche nell’altro big match Juventus-Milan ci siano i primi verdetti in ottica tricolore.

Anche il presidente dei partenopei De Laurentiis ha voluto dire la sua: “ Le partite importanti sono quelle che il Napoli gioca meglio perché giocare contro dei campioni, dei grandi professionisti, è meglio. La partita con l’Inter sarà bella perché la squadra di Ranieri ha ritrovato la sua forza e la sua forma con un allenatore che stimo. Questa partita di Sabato sarà piena di emozioni e mi auguro che tutti quanti i nostri giocatori giochino con la passione e il fervore per una partita di grande spettacolarità”.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl