Moratti: "Bravo Ranieri, avanti così"

Moratti:

Massimo Moratti è senza dubbio soddisfatto del nuovo corso nerazzurro targato Claudio Ranieri. In pochi giorni infatti, il tecnico testaccino ha riportato quell'armonia che, dalle parti di Appiano Gentile, si era un po' persa con Gian Piero Gasperini. Forte anche delle due vittorie in altrettante partite fin qui disputate, l'ex allenatore della Roma sembra aver intrapreso la strada giusta, tanto da guadagnarsi subito la stima del presidente.

Intercettato da alcuni cronisti sotto i suoi uffici, Moratti si è detto entusiasta per la sua nuova Inter: "Non so se sia andato oltre le aspettative ma l’avvio di Ranieri è stato sicuramente molto positivo. In questo momento ci servono i risultati e siamo partiti bene. Speriamo di andare avanti così". Poi, è stato chiesto al presidente un parere sul nuovo Napoli di De Laurentis in formato europeo e, con la sua solita eleganza, ha risposto così: "Ho fatto il tifo per il Napoli in queste serate di Champions perché è una squadra nuova in questa competizione, ha entusiasmo e trovo il loro presidente molto vivace e simpatico. Auguro tutto il meglio al club partenopeo".

L'altro argomento toccato dal patron nerazzurro, è stato quello riguardante agli eventuali cambiamenti dirigenziali all'interno della società. Infatti, con l'arrivo di Claudio Ranieri sulla panchina dell'Inter, si era parlato di un posto in corso Vittorio Emanuele anche per Giampaolo Montali. Il presidente, a riguardo, sembra possibilista: "Ho letto anch’io di questa cosa ma non so nulla. Montali è comunque una persona che stimo". Prima o poi però, sembra che possa tornare tra i dirigenti nerazzurri anche Lele Oriali, ora impegnato come commentatore televisivo nelle trasmissioni Mediaset.

Per quanto riguarda Calciopoli e le ultime performance di Luciano Moggi, Moratti ha preferito non rispondere per non alimentare ulteriori polemiche. Signor Luciano, prenda spunto. Ne gioverebbero il calcio italiano e la sua immagine, anche se ormai corrosa dai suoi comportamenti.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram