Bollettino medico in vista di Inter-Napoli

Bollettino medico in vista di Inter-Napoli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo il successo di Champions League in casa del CSKA Mosca, l’Inter è rientrata a Milano con un volo che è atterrato intorno alle 2 della scorsa notte. In dote i nerazzurri hanno portato i tre punti che rimettono in corsa la squadra per accedere alla fase successiva.

Stamane allenamento in vista dell’impegno di sabato sera contro il Napoli. Seduta che ha visto i giocatori svolgere un lavoro di scarico in palestra, poi continuato sul campo. La situazione infortuni è abbastanza delineata ed è molto difficile assistere a recuperi lampo per l’anticipo di sabato sera.

Pazzini e Chivu sono usciti malconci dalla trasferta moscovita. L’attaccante della nazionale, sostituito per un problema al piede sinistro, si è consultato con lo staff sanitario dell’Inter. Il sorriso mostrato all’uscita dal centro sportivo faceva ben sperare ma gli accertamenti di questo pomeriggio hanno evidenziato una distorsione alla caviglia. Il bomber nerazzurro resta in forte dubbio per la partita contro i partenopei. Più ottimismo per Christian Chivu: il terzino ha accusato un fastidio al tallone sinistro nei minuti finali del match contro i russi, ma è riuscito comunque a svolgere gli esercizi di recupero insieme ai compagni.

Non saranno disponibili per la partita di sabato Cordoba, Thiago Motta, Poli, Vivano, Ranocchia. Per Maicon e Stankovic ci sono più possibilità. I due sono rientrati in gruppo martedì. Ranieri valuterà in questi giorni. Se la cautela potrebbe imporre al tecnico romano di lasciare a riposo il terzino brasiliano per ritrovarlo al meglio dopo la pausa delle nazionali, diverso è il discorso legato al capitano della Serbia. La carenza di centrocampisti potrebbe spingere Ranieri a convocarlo per il big match di sabato sera.

Infine capitolo Wesley Sneijder. Dopo tre giorni di riposo l’olandese è tornato alla Pinetina questo pomeriggio per sottoporsi ad esami strumentali che daranno maggiori indicazioni sia circa l’entità dell’infortunio all’adduttore della coscia sinistra sia in riferimento ai tempi di recupero. Anche per l’ex Real Madrid l’ipotesi più probabile è il riposo forzato per questo turno di campionato per recuperare al meglio e essere disponibile dopo la pausa delle nazionali.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy