CSKA Mosca-Inter 2-3, l'Inter riparte anche in Champions

CSKA Mosca-Inter 2-3, l’Inter riparte anche in Champions


CSKA MOSCA – INTER 2-3

Formazioni ufficiali:

CSKA MOSCA (4-1-4-1) : Gabulov; Nababkin, V. Berezutski, Ignashevich, A. Berezutski; Aldonin; Oliseh, Dzagoev, Vagner Love, Mamaev (68′ Tosic); Doumbia. A disposizione: Chepchugov, Fedotov, Semberas, Cauna, Tosic, Rahimic, Popov. Allenatore: Slutski

INTER (4-3-1-2) : Julio Cesar; Nagatomo, Lucio, Samuel, Chivu (91′ Crisetig); Zanetti, Cambiasso, Obi; Alvarez (83′ Jonathan); Pazzini (48′ Zarate), Milito. A disposizione: Castellazzi, Caldirola, Jonathan, Crisetig, Romanò, Coutinho, Zarate. Allenatore: Ranieri

CRONACA:

90 (+3) Thomson fischia la fine del match. L’Inter torna alla vittoria in Champions e raggiunge il Trazbonspor in testa alla classifica del girone. Ranieri continua a viaggiare a punteggio pieno.

90 (+1) sostituzione Inter: esce Chivu entra il giovane classe 1993 Crisetig.

90′ ammonito Cambiasso per un fallo a metacampo.

87′ colpo di testa di Vagner Love alto sulla traversa.

83′ sostituzione Inter: esce uno stanco Alvarez entra Jonathan.

82′ pericolo per l’Inter dalla bandierina.

80′ tiro centrale di Aldonin da fuori area. Para Julio Cesar senza problemi.

La partita ora è bellissima e piena di colpi di scena.

78′ GOL INTER Risponde subito l’Inter con uno stupendo gol di Zarate che stoppa di petto un passaggio di Cambiasso e tira da fuori. Grandissimo impatto dell’ex Lazio sulla partita.

76′ GOL CSKA Vagner Love dalla sinistra salta Lucio, si accentra a calcia sul primo palo. L’Inter si fa rimontare due gol.

71′ cross teso di Dzagoev che attraversa tutta l’area di rigore dell’Inter. Fortunatamente Vagner Love non riesce a colpire.

69′ ammonito Obi per fallo su Oliseh lanciato in dribbling.

68′ sostituzione Cska: esce Mamaev entra Tosic.

66′ conclusione di Zarate, Gabulov respinge sui piedi di Milito che non riesce però a coordinarsi, perdendo l’attimo. Grande occasione per l’Inter.

Mini assedio del Cska. L’Inter si difende con le unghie e con i denti. Ranieri chiede alla squadra di alzare il baricentro.

62′ tiro da fuori di Dzagoev. Para Julio Cesar in due tempi.

56′ gran numero di Zarate che con una veronica salta un uomo e tira. Gabulov devia con i pugni in angolo. Niente di fatto dalla bandierina.

53′ Alvarez lancia Chivu che viene fermato per un fuorigioco inesistente quando è solo davanti al portiere. Grave errore del guardalinee.

Ora è il Cska a fare la partita.

51′ tiro di Chivu dalla trequarti. Alto sulla traversa.

48′  Sostituzione Inter: esce Pazzini entra Zarate. Per il centravanti della Nazionale qualche problema fisico dopo la botta subita sul finire del primo tempo.

48′ tiro di Mamaev fuori di un soffio.

46′ serie di cross dei russi che stringono l’Inter nella propria metacampo e serie di uscite coi pugni di Julio Cesar.

45′ Le squadre tornano in campo. Nessuna sostituzione da ambo le parti.

45′ (+2) Thomson fischia la fine del primo tempo. L’Inter torna negli spogliatoi meritatamente in vantaggio ma con il rammarico per il gol subito all’ultimo secondo.

45 (+2) GOL CSKA punizione dal limite per il Cska. Tiro insidioso di Dzagoev che supera la barriera e termina centrale. Incertezza di Julio Cesar.

41′ cross di Milito, Lucio colpisce debolmente di testa.

40′ tiro da fuori di Vagner Love che termina a lato non di molto.

38′ Pazzini prova il tiro da fuori ma non trova la porta. L’attaccante tirando appoggia male il piede e deve essere soccorso dai medici nerazzurri.

35′ cross di Vagner Love, Dzagoev prova senza successo l’acrobazia.

34′ tiro da fuori di capitan Zanetti che termina alto sulla traversa.

30′ girata di Dzagoev che trova un prontissimo Julio Cesar. Sul seguente calcio d’angolo colpo di testa del bomber Doumbia che colpisce il palo esterno. Primi pericoli per la difesa nerazzurra.

28′ cross di Pazzini deviato fra le braccia di Gabulov.

22′ GOL INTER Nagatomo salta un uomo, entra in area e crossa per Pazzini che comodamente insacca. Ennesimo errore della difesa russa.

Sono i russi a macinare gioco, l’Inter prova a ripartire in contropiede.

17′ Doumbia cade in area, l’arbitro lascia correre. Forse Lucio ha commesso fallo.

16′ cross di Alvarez, esce ancora a vuoto Gabulov, ma Obi non ne approfitta.

13′ acrobazia di Milito che termina tra le braccia del portiere russo.

11′ serie di cross dei russi che però non creano pericoli eccessivi alla difesa nerazzurra.

10′ cross di Pazzini dalla sinistra, Obi colpisce di testa. Buona parata di Gabulov che devia in angolo.

6′ GOL INTER. Cross dalla bandierina di Alvarez,, esce a vuoto Gabulov permettendo a Lucio di calciare da solo da un metro dalla porta. Primo gol in Champions dell’Inter in questa stagione.

5′ tiro di Pazzini deviato in angolo.

3′ tiro di Aldonin da fuori completamente sballato.

Ranieri lancia Alvarez dal primo minuto, che agirà dietro le punte nel ruolo di trequartista al posto dell’infortunato Sneijder.

1′ l’arbitro Thomson dà il via al match. Inter con la classica maglia bianca da trasferta, Cska con la consueta casacca a strisce rossoblu.

 

 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl