Inter vicinissima a Kolarov. C’è già il sì del terzino della Roma!

Kolarov
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Inter-Kolarov un fulmine a ciel sereno, o se preferite, un ritorno di fiamma: l’Inter è vicinissima a chiudere per il terzino della Roma! I nerazzurri hanno già il sì del giocatore.

ACCELERATA IMPROVVISA DI MAROTTA!

Rispetto all’anno scorso molto è cambiato nei rapporti tra le due società dopo l’addio di Petrachi alla Roma. Marotta ha lavorato, ancora una volta sotto traccia, e ancora una volta con grandi risultati. Dopo il sì del giocatore, la palla passa alla Roma che può lasciar partire il difensore serbo.

Come riporta La Gazzetta.it: “Nelle ultime ore si era ipotizzato qualche sviluppo su Kolarov dopo il cambio di agente da parte del difensore serbo. Mossa che spesso anticipa novità di mercato.
Kolarov, 35 anni a novembre, è un vecchio pallino di Conte e nella nuova Inter potrà ricoprire due ruoli: terzo centrale della difesa a tre, per dare il cambio a Bastoni (unico mancino quest’anno in rosa) ed esterno a tutto fascia, anche se con meno potenza di qualche anno fa“.

LA NUOVA STRATEGIA DELL’INTER

La testata ricorda altri due possibili vantaggi per la squadra di Conte: “Kolarov garantisce personalità all’interno dello spogliatoio ed è un’arma in più sui calci piazzati, dove l’Inter non trova una gioia dall’aprile 2018. Insomma, l’arrivo di Kolarov porterebbe vantaggi non solo tecnici e darebbe un forte indizio su come le strategie dell’Inter siano cambiate: con poca liquidità a disposizione, meglio puntare sull’usato sicuro per provare a vincere subito.