D'Ambrosio: "Dedico il gol a chi gioca poco e a mio figlio"