Inter, rivelazione di mercato: “Chiamata dal Bayern Monaco”

Contatti a distanza tra l’Inter e il Bayern Monaco per un nerazzurro. La rivelazione mette in guardia i tifosi nerazzurri.

La situazione economica dell’Inter non è certamente delle migliori e ciò non può che avere anche delle ripercussioni anche sull’organico. Ormai da più di qualche anno la Beneamata è costretta a rinunciare ad alcuni pezzi pregiati per far quadrare i conti, dovendo poi puntare su profili low cost che al momento si stanno rivelando quasi sempre azzeccati grazie al lavoro sempre eccellente della dirigenza.

In ogni caso l’obbligo di vendere qualche big continua ad esserci e anche la prossima estate ci sarà almeno un addio illustre.

Grazie agli ultimi risultati del club, il valore di molti giocatori è salito in maniera esponenziale e in questa lista c’è anche Denzel Dumfries. L’esterno olandese, seppur non sia tra le gemme più lucenti della squadra, potrebbe rappresentare un fonte di guadagno e anche gli attuali rapporti con la società fanno pensare ad una sua cessione.

L’ex PSV ha infatti rifiutato la prima offerta di rinnovo fatta in autunno e adesso la strada più probabile sembra quella del trasferimento.

Intanto nelle ultime ore è trapelata una rivelazione, con il Bayern Monaco che sembrerebbe aver contatto nelle scorse settimane l’Inter per avere informazioni sul giocatore. Almeno per gennaio non se n’è fatto nulla, ma non è da escludere un nuovo tentativo nella prossima sessione di calciomercato.

Bayern Monaco su Dumfries: “Ha fatto una chiamata”

Secondo quanto riportato dall’esperto di calciomercato Matteo Moretto, intervenuto in diretta su Kick, il club bavarese avrebbe chiamato l’Inter per capire la situazione relativa al classe ’96. La chiamata sembrerebbe essere stata abbastanza superficiale, ma potrebbe verificarsi di nuovo in estate, se i Nerazzurri e Dumfries dovessero decidere di separarsi:

“Mi hanno detto che dopo Natale il Bayern Monaco ha fatto una chiamata perlustrativa per avere informarsi sul prezzo di Dumfries. La cosa poi non è più andata avanti”.

Inter, rivelazione di mercato
Denzel Dumfries, interesse del Bayern Monaco a gennaio (LaPresse) – spaziointer.it

Come riferito da Moretto, il tutto si è concluso in un nulla di fatto, ma al tempo stesso l’interesse del Bayern Monaco potrebbe manifestarsi nuovamente e l’Inter potrebbe sedersi molto volentieri al tavolo per trattare.

Come detto al momento il futuro di Dumfries sembra abbastanza lontano dalla Milano nerazzurra, con le due parti che sono ancora molto lontane sul rinnovo. L’Inter ha infatti offerto 4 milioni di euro più bonus, mentre la richiesta del giocatore è di addirittura 5.5 milioni.

Impostazioni privacy