Rinnovo Lautaro, arriva l’annuncio di Ausilio che annuncia due colpi in arrivo

Dopo il successo nel Derby d’Italia contro la Juventus, l’Inter è proiettata verso l’impegno di campionato contro la Roma. Intanto la dirigenza continua a lavorare sul mercato in vista della prossima stagione. Le dichiarazioni importanti di Piero Ausilio su Lautaro e non solo.

In casa Inter la stagione prosegue a gonfie vele e senza alcun problema grosso. La dirigenza sta portando avanti alcune trattative con dei nerazzurri per il rinnovo di contratto, ma anche per altri profili.

Il dirigente nerazzurro, Piero Ausilio, si è sbottonato sul futuro del capitano dell’Inter Lautaro Martinez, ma anche su due possibili colpi ormai imminenti.

Ausilio a tutto tondo: dal rinnovo di Lautaro Martinez fino a due colpi imminenti

La stagione dell’Inter è stata fin qui praticamente perfetta. I nerazzurri si sono aggiudicati la Supercoppa Italiana superando la Lazio in semifinale ed il Napoli in finale. Inoltre la squadra di Inzaghi è in vetta alla classifica della Serie A fin dall’inizio della stagione, e sembra ormai partita la fuga decisiva per la conquista dello scudetto. Oltre alle questioni di campo, c’è la dirigenza che continua a lavorare minuziosamente su alcune situazioni di mercato interne ed esterne.

Le dichiarazioni di Ausilio sul rinnovo di Lautaro Martinez e non solo
Mercato Inter: l’annuncio di Ausilio su Lautaro Martinez e non solo – LAPRESSE – Spaziointer.it

Sul tavolo dei dirigenti nerazzurri ci sono diverse situazioni importanti, tra cui il rinnovo di Lautaro Martinez. Oltre al rinnovo in ballo del capitano dell’Inter, prosegue il lavoro di Marotta e Ausilio per concretizzare l’acquisto a parametro zero di Piotr Zielinski e Mehdi Taremi. Proprio Piero Ausilio a margine di un evento organizzato a Milano, si è espresso su queste due situazioni delicate in cui è impegnata la dirigenza nerazzurra. Queste le dichirazioni sulla trattativa per il rinnovo di Lautaro Martinez: “Se l’ha detto lui non vedo perché non lo debba confermare. C’è fiducia perché c’è la stessa ambizione: sia noi che il suo entourage vogliamo prolungare il rapporto. C’è una negoziazione in corso: ci vuole pazienza. I tempi che avete voi non sono quelli che abbiamo noi, ma sono convinto che si arriverà a un accordo che accontenterà tutti. Il discorso vale per tutti i calciatori dell’Inter: abbiamo iniziato con quelli più urgenti, ma stiamo già pianificando un discorso più a lungo termine, sia con Barella che con Lautaro”

Dunque Ausilio ha predicato calma, ma con i giusti tempi si concretizzerà il rinnovo dell’attaccante argentino con l’Inter. Il Direttore Sportivo dell’Inter ha poi parlato delle situazioni inerenti a Zielinski e Taremi: “Sono situazioni sulle quali stiamo lavorando. Non amiamo dare tempi né ultimatum a nessuno. Abbiamo informato i rispettivi club che ci sono delle negoziazioni in corso, vediamo se porteranno a qualcosa di definitivo”. Chiarite queste situazioni piuttosto delicate e importanti per l’Inter da parte del DS nerazzurro Ausilio, che si è mostrato ottimista circa la buona riuscita su entrambi i fronti.

Impostazioni privacy