Rinnovo Lautaro, l’agente preoccupa: “Non è facile”

L’agente di Lautaro Martinez ha rilasciato un’intervista dove ha parlato anche del futuro del numero 10 nerazzurro.

L’Inter in questi ultimi mesi si è occupata soprattutto dei rinnovi di tre dei suoi punti fermi della sua rosa: Dimarco, Darmian e Mkhitaryan. Tre prolungamenti che hanno sicuramento fatto felici i tifosi, ma tra i nomi dei giocatori che devono rinnovare c’è anche quello di Lautaro Martinez, che ha regalato all’Inter la terza Supercoppa italiana di fila.

Lautaro è uno dei punti fondamentali di quest’Inter, per tutti è diventata una certezza e quando i nerazzurri sono i difficoltà ci pensa sempre lui, proprio come successo in finale contro il Napoli. In una partita bloccata sullo 0-0 che sembrava non volersi schiodare dal pari, il numero 10 dell’Inter al 90 esimo minuto ha evitato alla sua squadra di finire ai calci di rigore. In questa prima parte di stagione il Toro è partito titolare in 27 gare totali segnando 21 gol e 5 assist, numeri importanti che sicuramente continueranno ad aumentare.

La parole dell’agente di Lautaro sul futuro del capitano dell’Inter

Da un po’ si parla del rinnovo di Lautaro, ma ancora non è arrivato a parlare di nessuna trattativa concreta, pensare che le strade di Martinez e dell’Inter ad oggi possano dividersi è impensabile. Proprio in merito alla questione ne ha parlato il suo agente che ha rilasciato in esclusiva un’intervista a Radio Sportiva, dove inevitabile è stata la domanda sul rinnovo del capitano in nerazzurro. Di seguito le sue dichiarazioni:

 

Rinnovo Lautaro: le parole dell'agente
L’agente di Lautaro sul rinnovo del nerazzurro (lapresse) spaziointer.it

“Lautaro è a livelli altissimi, poi trovare un accordo non è facile, ci sono tanti aspetti di cui discutere. Oggi non c’è ancora un accordo reale, così stiamo tranquilli e parliamo con l’Inter con costanza. Ora l’importante è la squadra, il momento, e lui è felice. Lautaro è arrivato che era un ragazzo ed cresciuto tanto: oggi è un giocatore fatto, è il capitano, ha due anni e mezzo di contratto, c’è tanto tempo per parlare, però trattiamo. Oggi il focus è sul fare alla grande in serie A e in Champions”.

Dunque ancora non si è parlato di una trattativa definitiva e ufficiale però come ribadito dall’agente la data di scadenza del contratto di Lautaro è ancora lontana quindi per discuterne e trovare un accordo che vada bene ad entrambe le parti c’è tempo. Nel frattempo l’attaccante argentino è pienamente concentrato sul suo percorso stagionale e sull’obiettivo da raggiungere insieme alla sua Inter.

 

Impostazioni privacy