Sempre più Ital-Inter: l’ultima idea di Marotta

Beppe Marotta ha le idee chiarissime: per il futuro pronto un importante investimento su un giovane italiano

La Nazionale Italiana di calcio guidata da Luciano Spalletti, nella giornata di ieri, è riuscita a strappare la qualificazione ad Euro 2024 in programma in Germania. Grazie allo 0-0 contro l’Ucraina ben organizzata, forte fisicamente e talentuosa, gli azzurri si sono aggiudicati un punto, fondamentale per andare difendere il titolo di campione europea, conseguito l’11 luglio 2021 a Wembley contro l’Inghilterra.

Le partite contro Macedonia del Nord ed Ucraina sono valse tantissimo e per la qualificazione e per la fiducia del pubblico nei confronti degli azzurri, orfani in difesa di Alessandro Bastoni. Il 95 interista, infatti, ha dato forfait proprio nel raduno con gli azzurri dopo aver riscontrato una lesione al polpaccio che lo costringerà a saltare il big match contro la Juventus, domenica alle 20:45, all’Allianz Stadium contro la Juventus.

Al centro della difesa si è preso grandi responsabilità Francesco Acerbi che ha saputo tenere a bada con grande determinazione gli attaccanti rivali. Nel frattempo Beppe Marotta ha osservato da lontano alcuni talenti promettenti che si stanno, pian piano, ritagliando un posto nella Nazionale maggiore.

Marotta punta il difensore del Torino: può essere una soluzione per il futuro

Acerbi compirà 36 anni il prossimo 10 febbraio e l’Inter dovrà essere già pronta, per il futuro, a trovare un degno sostituto. Il calciatore, arrivato a parametro zero nel 2022, dopo essersi svincolato dalla Lazio, si è rivelato essere un tesoro per la retroguardia nerazzurra. Oltre ad aver portato grande esperienza, frutto di una gavetta non indifferente, è riuscito ad imporsi e a far ruotare tutta la difesa attorno a sè.

La dirigenza, d’altro canto, ha voglia di proseguire la striscia di vittorie anche e soprattutto sul campo europeo cercando di investire su giovani prospetti che stanno già adesso costruendosi per avvalersi del grande salto di qualità in una big come l’Inter. Il calciatore che ha attirato l’attenzione di Beppe Marotta è Alessandro Buongiorno, difensore centrale del Torino di Ivan Juric.

Buongiorno-Inter: Marotta tenta il colpo (ANSA) - SpazioInter.it
Buongiorno-Inter: Marotta tenta il colpo (ANSA) – SpazioInter.it

Il calciatore, protagonista di una grande partita nell’ultima trasferta dell’Italia, in Germania a Leverkusen, è stato autore di una grande partita che sta convincendo ancora di più i dirigenti nerazzurri. Il classe ’99 ha una valutazione attuale di 20 milioni di euro. Durante la sessione di calciomercato estiva l’Atalanta aveva seriamente deciso di puntare su di lui dopo l’offerta accettata da Cairo di 25 milioni ma rifiutata dal difensore per amore della maglia granata.

Impostazioni privacy