Nuovo stadio, Inter e Milan stanche: possibile ipotesi a sorpresa!

Il nuovo stadio di Inter e Milan, al momento, non s’ha da fare: da parecchie settimane si sta discutendo riguardo la fattibilità di un nuovo stadio per le due squadre milanesi, considerato che la struttura di San Siro risulta essere “vecchia” per il calcio di oggi.

Non solo San Siro, perché in Italia, a livello di impianti sportivi, c’è carenza di modernità rispetto alle strutture negli altri paesi europei, e un nuovo stadio in una delle città più importanti italiane darebbe un tocco in più di fascino.

Inter e Milan stufe delle continue voci, chiedono un risarcimento?

San Siro Inter Milan

La questione San Siro sembrerebbe non fermarsi, soprattutto dopo il botta e risposta tra il sottosegretario ai Beni Culturali, Vittorio Sgarbi, e il presidente del Senato, Ignazio La Russa, riguardo il vincolo da porre sullo stadio.

LEGGI ANCHE:  Zanetti: "Skriniar? Scelta condivisa, non poteva portare più la fascia", poi il commento su Lautaro

Le due società milanesi sono stanche di queste continue voci in merito alla Scala del Calcio e, come riportato dal Corriere della Sera, starebbero pensando a chiedere i danni:

Da quel che trapela i club sarebbero pronti ad avviare un’azione legale, un ricorso per impugnare il vincolo, considerato illegittimo, e anche la richiesta di un risarcimento al ministero per i soldi e il tempo persi“.

Alice Bonora

Sei qui: Home » Copertina » Nuovo stadio, Inter e Milan stanche: possibile ipotesi a sorpresa!