Djorkaeff sorprende tutti: “Giroud? Ha sbagliato squadra”

Youri Djorkaeff, storico attaccante francese, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport.

In primis, ha speso due parole sul Mondiale in Qatar: “Credo sia riuscito completamente, è una competizione incredibile, con stadi molto belli”.

Djorkaeff: “La favorita per il Mondiale? Il Brasile”

Djorkaeff non ha perso occasione per parlare della nazionale francese: “La Francia è la più forte? No, se c’è il Brasile. Forse può essere favorita perché i giocatori sono uniti. E poi c’è una cosa che ha solo la Francia: l’attacco alla profondità. Gli altri giocano sempre sui piedi”.

Djorkaeff Inter Parole

Djorkaeff scherza: “Giroud? Ha sbagliato squadra”

L’ex attaccante della Francia ha parlato anche di Olivier Giroud e del suo approdo al Milan: “Olivier ha cominciato al Grenoble, come me. Quando è arrivato a Milano, mi ha scritto per un consiglio sulla città. Gli ho detto che andava tutto bene… ma aveva sbagliato squadra”.

Inoltre, Djorkaeff ha parlato anche di Inter, club dove ha militato dal 1996 al 1999: “È in una situazione un po’ a rischio. È sempre una società forte ma l’impressione è che si stia rimpicciolendo. I campioni sono pochi. I giocatori sono bravi ma non c’è un campione che cambi la partita. Mi piace Lautaro però manca il talento top”.

Sei qui: Home » Copertina » Djorkaeff sorprende tutti: “Giroud? Ha sbagliato squadra”