L’Argentina vince, ma Lautaro non brilla: come cambia il cammino Mondiale

Terminato da poco il match tra Argentina e Messico, valevole per la seconda giornata del girone C del Mondiale in Qatar. L’incontro è stato vinto dalla nazionale argentina per 2-0, decisiva una bellissima rete di Lionel Messi ed un gol con tiro a giro di Enzo Fernandez.

Con questo successo l’albiceleste resta in corsa per un posto agli ottavi di finale. Questa la classifica attuale del gruppo: Polonia 4, Argentina 3, Polonia 3, Messico 1.

Lautaro Martinez

Qualificazione alla portata

In caso di successo contro la Polonia nell’ultima gara del girone l’Argentina passerebbe sicuramente al prossimo turno del torneo. In caso di pareggio tutto dipenderà dal risultato della gara tra Arabia Saudita e Messico. In caso di sconfitta invece, la nazionale guidata da mister Lionel Scaloni, sarà costretta ad abbandonare la competizione.

LEGGI ANCHE:  Attenta Inter, aumenta la concorrenza per Demiral: offerta da 28 milioni di euro

Lautaro Martinez è rimasto in campo per 63 minuti senza mai entrare veramente all’interno del match. L’attaccante dell’Inter soffre ancora una volta senza riuscire a sbloccarsi, come già accaduto nel corso della gara contro l’Arabia Saudita.

Sei qui: Home » News Inter » L’Argentina vince, ma Lautaro non brilla: come cambia il cammino Mondiale