Caos arbitri: ancora irregolarità amministrative. L'Aia ferma altri due fischietti

Caos arbitri: ancora irregolarità amministrative. L'Aia ferma altri due fischietti

Dopo i casi di Pasqua e La Penna, gli arbitri di serie A fermati per irregolarità amministrative, l'Aia sospende altri due fischietti italiani della massima categoria: si tratta di Piero Giacomelli e Davide Massa.

Come riferisce la Gazzetta dello Sport, si tratta di provvedimenti presi sempre nell'orbita del "caso rimborsi". Scrive la rosea:

"Se le squalifiche venissero confermate anche nei successivi gradi di giudizio, le loro carriere sarebbero finite perché si tratta di squalifiche superiori a 12 mesi. Nei casi di Massa e Giacomelli ci sono dei distinguo: gli addebiti a loro carico sarebbero molto più lievi e si prefigurano quindi sanzioni più leggere. Tutto questo verrà valutato nelle prossime settimane dalla Procura dopo l’audizione dei due interessati".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giovanni Solaro
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram