Lautaro continua a crescere, serve togliere la clausola per non perderlo

Lautaro continua a crescere, serve togliere la clausola per non perderlo

Lautaro sta crescendo esponenzialmente quest’anno, e viste le prestazioni delle ultime giornate ci si aspetta ancora di più.

ATTENZIONE ALLE BIG D’EUROPA

Ma l’altra faccia della medaglia è che le grandi d’Europa hanno presente il giocatore, soprattutto il Barcellona, dove Leo Messi continua a insistere per volerlo come nuovo Suarez. Quindi diventa sempre più importante per l’Inter cercare di blindarlo. Il Corriere dello Sport scrive che le big europee lo vogliono sia perché è titolare nell’Argentina, sia perché la clausola di 111 milioni non è così alta per queste squadre. È quindi importantissimo cercare di eliminare la clausola e di rinnovare il contratto del giocatore, al più presto.

LE OTTIME STATISTICHE DI QUEST’ANNO

Sempre come riporta il Corriere dello Sport, Lautaro ha fatto un grande balzo in avanti quest’anno. Complice il fatto sia che non subisce più la concorrenza del connazionale Icardi, che lo costringeva a restare nell’ombra, sia che il modulo dello scorso anno (4-2-3-1) lo sfavoriva. Nel 3-5-2 può invece sfruttare al meglio le sue potenzialità, e inoltre l’intesa con Lukaku è ottima, anche a livello di amicizia (basta vedere che nel battere i rigori si alternano senza polemiche, come nella scorsa partita contro il Sassuolo). Nelle ultime tre gare il Toro è andato a segno 4 volte (anche contro le big, Barcellona e Juventus), ha già segnato 5 gol (più della metà dei gol totali segnati lo scorso anno, 9) e per la prima volta ha centrato la porta avversaria in Champions League.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram