Il dottor Volpi chiarisce l'entità: nessun allarme sulle condizioni di Icardi

Il dottor Volpi chiarisce l'entità: nessun allarme sulle condizioni di Icardi

Dopo le dichiarazioni del ct dell'Argentina Sampaoli, torna il sereno intorno a Mauro Icardi. Il nove nerazzurro, secondo il suo commissario tecnico, non avrebbe ancora recuperato del tutto dall'infortunio dello scorso maggio. Questa quindi la motivazione della sua esclusione nel match contro il Perù, pareggiato 0-0. Le sue parole hanno alimentato la preoccupazione sulle condizioni dell'attaccante, ma ci ha pensato il dottor Piero Volpi a spazzare via i dubbi.

DOTTOR VOLPI: L'INFORTUNIO DI ICARDI E' SUPERATO

Intervistato dai microfoni di Premium Sport, il responsabile del Settore medico nerazzurro ha fatto chiarezza sullo stato di salute di Mauro Icardi: "Siamo tranquillissimi, siamo in contatto con Mauro e lo staff medico e non c'è nessun problema. Ha fatto tutti gli allenamenti in settimana con la Nazionale argentina, nessun allarme". E' un'altra dunque l'ipotesi sul rendimento dell'attaccante, secondo il dottor Volpi: "Probabilmente il giocatore sta un po' rifiatando dopo il grande sforzo psico-fisico che ha impiegato nel recupero post infortunio dell'anno scorso. Il problema è superato completamente, ma stando fermi molto come è stato lui nel periodo estivo il recupero va ancora continuato". Nessun allarme sul nove dell'Inter, che mette così nel mirino il derby.

 

Fonte foto: SpazioInter

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram