CALCIOMERCATO/ Dopo l’infortunio di Bonera, il Milan bussa alla porta per Silvestre

Silvestre Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Milan bussa alla porta per SilvestreQuando sembrava tutto pronto per un suo trasferimento al Genoa, per Matias Silvestre si è spalancata un’altra opportunità. Per il difensore argentino infatti, si sarebbe fatto avanti prepotentemente il Milan. La società rossonera dovrà sopperire all’infortunio di Daniele Bonera, il quale ha riportato la frattura composta della rotula del ginocchio destro durante l’amichevole di sabato sera contro il Valencia. Al termine delle indagini strumentali e dopo consulto effettuato con il prof. Herbert Schonhuber, si è optato per il trattamento conservativo con prognosi tra 70 e i 90 giorni, salvo complicazioni.

L’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani non ha quindi esitato a contattare il presidente dell’Inter Massimo Moratti per chiedere informazioni su Silvestre. Da tempo per il centrale si è fatto avanti il Genoa di Enrico Preziosi, in cerca di un difensore con esperienza nel campionato italiano, visto il quasi certo addio di Granqvist. Negli ultimi giorni i contatti fra nerazzurri e rossoblu si erano infittiti e anche il giocatore aveva cominciato a parlare con il club ligure.

Silvestre e Preziosi erano stati avvistati insieme a Forte dei Marmi, nota località balneare toscana, dove avrebbero cercato un’intesa sul contratto. Oggi invece ha fatto irruzione Galliani, il quale ha incontrato al bagno Roma di Levante il difensore nerazzurro. L’accordo pare essere già vicino. L’Inter vorrebbe cedere il giocatore in comproprietà, mentre il Milan starebbe spingendo per un prestito con diritto di riscatto. Non è da escludere uno scambio alla pari con Antonio Nocerino, da tempo corteggiato da Walter Mazzarri.