Inter-Bologna, le parole dei protagonisti

Inter-Bologna, le parole dei protagonisti


Inter-Bologna Tim Cup esultanzaCon un gol di Ranocchia nell’ultimo minuto dei tempi supplementari, l’Inter batte il Bologna per 3 a 2 e accede alla semifinale di Coppa Italia.

La gioia per il raggiungimento della qualificazione al termine della gara è grande. Ai microfoni di Inter Channel, capitan Zanetti commenta così la prestazione della squadra: “Sarebbe stato bello se avessi fatto gol… ma meno male che ci ha pensato Ranocchia! Comunque è stata una vittoria meritata. Tenendo conto anche che la loro rimonta si è innescata con un fallo dubbio di Pereira su Diamanti. Noi ci teniamo tantissimo alla Coppa Italia, ci abbiamo sempre tenuto, e l’abbiamo dimostrato anche stasera“.

Esordio da titolare con la maglia nerazzurra per Tommaso Rocchi:”Era un po’ che non giocavo, chiaro che la condizione deve migliorare, ma sono abbastanza soddisfatto di quest’inizio. Sono contento della fiducia del mister, credo che la squadra si sia mossa abbastanza bene, peccato del calo sul 2-0. Lazio dall’altra parte? Speriamo di vederci in finale, adesso godiamoci questa vittoria che è stata sofferta ed emozionante“.

Se l’Inter si potrà giocare la qualificazione alla finale gran parte del merito va ad Andrea Ranocchia, autore del gol partita: “Ci abbiamo creduto fino alla fine, è stata una bella partita. L’importante è che abbiamo vinto, ci voleva proprio. Loro sono stati bravi davanti, ma noi abbiamo resistito alle difficoltà. Abbiamo retto bene, siamo soddisfatti”.

Altro protagonista della gara, Samir Handanovic, che ha salvato più volte la sua porta con parate straordinarie: “Ho fatto solo il mio dovere, l’importante era passare il turno. Stavo già pensando ai rigori ma sono molto contento per la vittoria. Non è stato facile perché il Bologna è un’ottima squadra, adesso ce la giochiamo in semifinale. Andiamo avanti passo dopo passo, da domani prepareremo la gara contro la Roma“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy