Obi: "Ho tanta voglia di lavorare"

Obi: “Ho tanta voglia di lavorare”


Joel Obi è pronto a disputare la sua terza stagione in prima squadra. Per lui ormai l’Inter è come una seconda pelle, nonostante abbia solo 21 anni: “Gioco all’Inter da sette annispiega il giovane nigeriano a Inter Channel -, sono molto contento. Ho fatto 50 presenze, cercherò di fare meglio quest’anno. All’Inter ho fatto un gol, anzi mezzo. Diciamo che ci sono più possibilità che sia io a far fare gol piuttosto che farli io“.

Obi parla del suo rientro in campo: “Manca sempre meno, ho tanta voglia di lavorare, io non vedo l’ora di rientrare. Adesso non sono più il più giovane? Si, ora ci sono dei ragazzi ancora più giovani e io cerco di dare qualche consiglio quando posso“.

Il nigeriano arriva dal settore giovanile nerazzurro prima di approdare in prima squadra. Con molti ex compagni ha mantenuto i contatti: “Ho sempre avuto buoni rapporti con i compagni, con alcuni mi sento anche oggi. A me è andata bene, alcuni che erano considerati dei fenomeni si sono poi persi. Ho visto spesso ex compagni in altre squadre, è emozionante e a volte ti tocca pure menarli. Io ho giocato con BalotelliSantonDestro e Krhin“.

Poi, Joel prova a spiegarci qualcosa sulla nuova Inter targata Stramaccioni: “Il gruppo c’è, i campioni hanno tanta voglia di dimostrare, coi nuovi arrivi possiamo fare bene. Belec e Bardi? hanno fatto molto bene in altre squadre, perché per tornare all’Inter devi aver giocato a grandi livelli. Io sono stato fortunato a crescere in prima squadra, devo essere riconoscente agli allenatori che hanno avuto fiducia in me“.

Un pensiero va poi alla nazionale nigeriana: “Va tutto bene, a settembre ci saranno le ultime partite e a gennaio la Coppa d’Africa. Anche la Nigeria sta ricostruendo, hanno deciso di puntare anche su giocatori che giocano in Nigeria, soprattutto giovani, non c’è più una stella“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl