Saijo-Milano solo andata: il piccolo samurai Nagatomo corre veloce

Si narra che la capacità di Yuto Nagatomo di resistere alla fatica sia merito delle umeboshi, ossia di prugne marinate sotto sale che, grazie alla ricchezza di acido citrico, permettono di smaltire la fatica stessa molto più velocemente. Un aneddoto curioso per un personaggio altrettanto curioso, vincitore con la nazionale del Sol Levante della Coppa … Leggi tutto