Sulle gambe

Un punto in tre partite. Se i recenti insuccessi avevano comunque fornito segnali incoraggianti, stavolta c’è qualcosa di diverso. La determinazione e l’ostinazione con scadenza al novantaseiesimo minuto, che avevano caratterizzato le sfide con Atalanta e Cagliari, ieri sera non si sono viste. Gli undici in campo non erano calciatori, ma pugili alle corde che … Leggi tutto