I precedenti in terra russa

Storicamente le squadre russe sono sempre state insidiose. Ci sono stati senza dubbio giocatori importanti: Streltsov, Jascin, Zavarov, Belanov, Blochin (pallone d’oro 1975 in un momento storico dove imperava il verbo calcistico olandese e tedesco); ma la forza delle compagini sovietiche è rappresentata dal collettivo. Il palmares europeo non è eccelso: nessuna squadra russa, infatti, … Leggi tutto