aMOUre a distanza

Da due anni e mezzo si trova in Spagna, sulla panchina più desiderata al mondo. Un periodo fatto di vittorie, di lotte continue con l’acerrimo nemico blaugrana, ma anche di incomprensioni con i propri dirigenti, di intrighi di spogliatoio e di un amore mai realmente sbocciato con i suoi stessi tifosi (basti pensare all’entrata in … Leggi tutto