Rosanero a San Siro privi di Donati e Miccoli. Ilicic in crescita, Dybala in rampa di lancio

Nella gara valida per la 15^ giornata di Serie A, l’Inter affronterà a San Siro il Palermo di Gian Piero Gasperini, reduce dalla scottante eliminazione in Tim Cup per opera del Verona. Infatti, la squadra cadetta allenata da Mandorlini, ha piegato 2-1 i rosanero al “Barbera”, conquistando l’accesso agli ottavi di finale dove incontreranno proprio … Leggi tutto

Strama si affida ancora a Cassano-Palacio-Milito

Scelte quasi obbligate per mister Stramaccioni che, per sopperire alle numerose assenze, è costretto a convocare tre primavera (Duncan, Mbaye e Romanò) oltre a Mariga ancora convalescente. In compenso, il tecnico romano potrà contare nuovamente anche su Coutinho, Ranocchia e Samuel, che hanno ripreso ad allenarsi già da giovedì col gruppo e sono stati convocati per oggi. Con ogni … Leggi tutto

Mistero Guarin: alla ricerca del guerriero perduto

Portato a Milano con un’operazione praticamente perfetta quand’era ancora infortunato, rigenerato completamente grazie alle cure dello staff medico nerazzurro, devastante nelle ultime uscite della scorsa stagione e nelle prime di quella appena cominciata. Non si può certo dire che Fredy Guarin abbia avuto un impatto negativo con l’Inter, anzi. Subito decisivo, a partire dal suo … Leggi tutto

Sarà Palacio l’arma in più di Strama

Finalmente riecco Palacio. Dopo un mese passato ai box, a causa di un fastidio muscolare avvertito al ritorno dagli impegni con la Seleccion ai primi di settembre, il Trenza è ufficialmente tornato a disposizione di Stramaccioni. Con i 20 minuti disputati nel derby, l’argentino ha sancito ufficialmente la fine del calvario ed è pronto a … Leggi tutto

Gasp sorprende tutti: 3-4-3 con Castaignos e Milito. Pazzini ancora fuori

Novità clamorose da Novara. Gasperini rivoluziona ancora una volta l’Inter e torna ad affidarsi al tanto amato 3-4-3. La notizia più sorprendente è l’esclusione di Pazzini che si siederà in panchina (terza esclusione consecutiva in campionato) per lasciare spazio al tridente formato da Castaignos, Forlan e Milito. Ancora tribuna per Ricky Alvarez. Ecco le formazioni … Leggi tutto

Gasp, cambia prima che sia troppo tardi!

Il campionato dell’Inter comincia così com’era iniziata la nuova stagione, con una sconfitta. Questa volta, però, le dimensioni della disfatta sono ben più allarmanti rispetto al ko rimediato in Supercoppa. Al di là della pessima prestazione e dei quattro gol subiti, a preoccupare i tifosi è la mancanza di un progetto condiviso. Ogni giorno che … Leggi tutto

3-4-3: No, tu no!

Il 3-4-3 è un modulo speculare, che mette in difficoltà i tre difensori centrali e necessita di due esterni di centrocampo capaci di macinare chilometri su chilometri, senza mai lasciare il reparto arretrato scoperto sui fianchi. Perchè l’Inter non può adottare questo modulo? Ecco tre semplici motivi: 1. La squadra non ha difensori capaci di … Leggi tutto

Moratti: “E’ arrivato il momento di cambiare”

Dopo la delusione in seguito alla sconfitta rimediata a Palermo, il presidente Massimo Moratti ha rilasciato alcune dichiarazioni ai cronisti che lo attendevano sotto i suoi uffici. Poche parole del patron nerazzurro, il quale manda un segnale chiaro a Gian Piero Gasperini: “Ci siamo rimasti male tutti, penso per primo l’allenatore, quindi credo che sia lui … Leggi tutto

Stankovic: “L’Inter è pronta e ha ancora fame”

Mancano meno di 24 ore alla prima di campionato e l’Inter non solo è pronta, ma ha ancora fame di vittorie. A garantirlo è Dejan Stankovic: “Resta sempre la fame per un altro trofeo – ha spiegato il numero 5 nerazzurro ai microfoni di Sky Sport 24 – L’anno scorso ci è rimasto un po’ … Leggi tutto

Gasperini e il 3-4-3, un progetto che rischia di morire sul nascere

Quando lo scorso 24 giugno la società ha deciso di puntare su Gian Piero Gasperini non poteva ignorare il fatto che stava per affidare la squadra a un allenatore che, pur avendo dimostrato nel corso della sua carriera di saper adottare moduli diversi, ha costruito le sue fortune su un disegno tattico ben preciso: il … Leggi tutto

Diego Forlan per dimenticare Eto’o… e il 3-4-3

Diego “el Cacha” Forlan è arrivato ieri in tarda serata a Milano. Questa mattina si è sottoposto alle visite mediche e nel primo pomeriggio ha firmato con la società nerazzurra un contratto biennale con opzione per il terzo anno. L’uruguaiano si è detto onorato di poter giocare per un grande club, perchè non a tutti … Leggi tutto