Sorteggio Champions: l’Inter nel gruppo B con Cska Mosca, Lille e Trabzonspor

Senza dubbio dopo i sorteggi del tardo pomeriggio di ieri, che hanno avuto luogo a Montecarlo nella Sala dei Principi del Grimaldi Forum, molti tifosi nerazzurri hanno tirato un sospiro di sollievo vedendo l’Inter inserita nel gruppo B con CSKA Mosca, Lille e Trabzonspor. Nessuna squadra di primissimo livello, è vero. Eppure non bisognerà sottovalutare … Leggi tutto

Eto’o un affare per tutti, Anzhi no

“Devo correre come un nero, per riuscire a guadagnare come un bianco”, disse un giorno Samuel Eto’o da Nkon, un centinaio di chilometri a nord-ovest della capitale del Camerun, Yaoudè. In questo capitalistico aforisma moderno, pronunciato in un momento difficile da un uomo ambizioso e sicuro dei propri mezzi, è condensata la lapalissiana causa della … Leggi tutto

Quattro acquisti per essere ancora competitivi

A pochi giorni dalla sfida col Lecce l’Inter è ancora una squadra incompleta e senza identità. Persino Gasperini, notoriamente silenzioso e mai polemico, è uscito allo scoperto invitando la società a fornirgli le pedine giuste per affrontare la stagione in vista e partire quantomeno alla pari col Milan e non troppo lontano dalle sempre più … Leggi tutto

Domenica l’esordio in campionato: emergenza difesa per il Lecce

A meno di una settimana dall’inizio del campionato i tifosi interisti faticano a trovare motivi per sorridere. Se la prestazione in Supercoppa, al di là della sconfitta, non aveva destato eccessive preoccupazioni, gli ultimi test del precampionato hanno fatto suonare più di un campanello d’allarme in casa nerazzurra. La squadra non ha ancora assimilato le … Leggi tutto

ESCLUSIVO – Ecco perché l’Inter non spende più!

Eravamo abituati ad un Massimo Moratti che per la propria Inter avrebbe fatto follie, un presidente innamorato dei suoi campioni che gli hanno regalato emozioni. Un presidente che non badava a spese. Adesso, però, le cose sembrano essere cambiate all’interno della famiglia Moratti. E’ successo qualcosa che sembra aver fatto chiudere i rubinetti della Saras … Leggi tutto

Non può essere questa un’Inter vincente

L’Inter si aggiudica per la settima volta il Trofeo Tim, ormai appuntamento classico del calcio d’agosto che vede affrontarsi le tre squadre italiane più titolate. Nel primo match, i nerazzurri superano ai calci di rigore la Juventus dopo che il tempo regolamentare si era chiuso sull’1-1, con Ranocchia che rispondeva all’iniziale vantaggio firmato da Mirko … Leggi tutto

Moratti e l’incubo del fair play finanziario

La mesozoica era nella quale Massimo Moratti, almeno dal punto di vista pallonaro, era considerato dagli avversari e dalla stessa stirpe nerazzurra un incapace, un romantico, un passionale o – ancor peggio in un’epoca come la nostra – un ingenuo, sembrava essere ormai definitivamente alle spalle. Tutti, in primis gli stessi tifosi, hanno cacciato lontano … Leggi tutto

Alborno, un gioiello per Stramaccioni

L’Inter aggiunge un’altra giovane promessa alla sua rosa, ufficializzando l’acquisto dell’esterno paraguaiano neo diciottenne Rodrigo Alborno proveniente dal Libertad. Rodrigo Alborno Ortega, nasce ad Asunción il 12 agosto 1993, è un esterno sinistro di centrocampo tutto tecnica e velocità con buona propensione offensiva e un potente tiro dalla media distanza. Nonostante l’età, in campo dimostra … Leggi tutto

Moratti convinto: “Sarà grande Inter”

Intervistato a Forte dei Marmi dove si trova in vacanza con la moglie, il presidente nerazzurro Massimo Moratti fa il punto della situazione su diverse questioni, dalla partenza di Eto’o alla permanenza a Milano di Wesley Sneijder, dai nuovi acquisti che completeranno la rosa fino ad arrivare allo scudetto del 2006. “Quando e se accadrà, … Leggi tutto

Che confusione…O è pronto il colpo?

In casa Inter, è innegabile, non si hanno più le mani bucate come un tempo, quando per 90 miliardi arrivava Vieri, per 45 Toldo, ma anche gente come Robbie Keane a 40. Negli ultimi anni, l’unica spesa importante rivelatasi poi un incredibile errore, fu quella per Ricardo Quaresma nell’estate del 2008, quando Josè Mourinho lo … Leggi tutto

Eto’o sempre più vicino all’addio. Trovato l’accordo con l’Anzhi

L’avventura di Samuel Eto’o in maglia nerazzurra sembra essere incredibilmente giunta all’epilogo. L’attaccante camerunense, ex di Barcellona e Maiorca, si appresta a lasciare l’Inter dopo solo due stagioni. Salvo colpi di scena dell’ultima ora, il giocatore si trasferirà in Russia all’Anzhi Makhachkala. I “Paperoni” dell’Est hanno messo sul tavolo un ingaggio da 63 milioni di … Leggi tutto

L’Inter domina per un tempo, poi crolla. La Supercoppa va ai cugini

Se il derby fosse durato solo un’ora saremmo qui a parlare di una grande Inter, capace di tenere a bada gli avversari concedendo poco o nulla e con una supremazia territoriale sancita dal 60% di possesso palla. Ma si sa che le partite durano di più e allora il giudizio tende a subire quale modifica. … Leggi tutto

Verso la Supercoppa: il forfait di Stankovic complica i piani di Gasperini

Gian Piero Gasperini sa di non poter sbagliare domani. Una vittoria in Supercoppa può dare morale alla squadra e convincere i giocatori che la rivoluzione tecnico-tattica messa in atto sta dando i suoi frutti. Allo stesso tempo alzare il primo trofeo stagionale consentirebbe al nuovo allenatore di lavorare con la serenità necessaria per preparare al … Leggi tutto

Verso la Supercoppa: Gasperini convoca 25 giocatori. C’è anche Zanetti

Prima conferenza stampa di Gasperini dopo l’atterraggio in Cina dei nerazzurri. Accanto alle dichiarazioni di rito (“siamo qui per cercare di vincere e perché l’Inter porti a casa quella Coppa che non è riuscita a conquistare due anni fa”) non manca qualche frecciatina agli organizzatori per la scelta della data. L’allenatore piemontese ha fatto notare, … Leggi tutto

Coates, il nome nuovo per la difesa

Sebastian Coates, difensore classe 1990, è nel mirino dell’Inter. Nonostante abbia solo vent’anni, il ragazzo vanta già una bacheca di tutto rispetto: con il Nacional di Montevideo ha vinto il campionato uruguaiano e, a soli 18 anni, ha raggiunto la semifinale di Coppa Libertadores; inoltre, non più tardi di qualche settimana fa, ha conquistato  la … Leggi tutto

Dublin Super Cup: la cronaca di Inter – Manchester City

INTER – MANCHESTER CITY 0-3 Inter (3-4-3): Julio Cesar; Ranocchia, Chivu, Caldirola (69′ Natalino); Bianchetti, Sneijder (74′ Santon), Stankovic (74′ Mariga), Crisetig (26′ Muntari); Alvarez (63′ Pazzini), Eto’o, Pandev (52′ Castaignos). Allenatore: Gasperini Manchester City (4-4-2): Hart, M.Richards, Lescott, Company, Kolarov (87′ Rekik), De Jong, David Silva (78′ Barry), Milner (78′ Johnson), Toure Yaya (86′ … Leggi tutto

Indicazioni positive dalla vittoria contro il Celtic. Nagatomo, addio Supercoppa

Buona prestazione dell’Inter che supera il Celtic per 2 a 0 riuscendo a resistere per oltre un tempo in inferiorità numerica (esplusione di Thiago Motta al 44′). Da segnalare nella prima frazione di gioco l’ottima intesa tra Castaignos e Pandev, che si sono cercati con insistenza, addirittura più di quanto non abbiano fatto Eto’o e … Leggi tutto

Dublin Super Cup: la cronaca di Inter – Celtic

INTER – CELTIC 2-0 Inter (3-4-3): Castellazzi; Ranocchia (86′ Caldirola), Samuel, Chivu; Santon (79′ Bianchetti), Stankovic (57′ Mariga), Thiago Motta, Nagatomo (10′ Faraoni); Pandev (46′ Sneijder), Pazzini, Castaignos (46′ Eto’o). A disposizione: Orlandoni, Natalino, Crisetig, Muntari, Alvarez. Allenatore: Gasperini. Celtic (4-4-1-1): Zaluska; Cha Du-ri (67′ Matthews), K.Wilson, Loovens (60′ Stokes), Izaguirre; Brown, Kayal, Ledley, Mulgrew; … Leggi tutto